Xbox One X e Digital ufficialmente fuori produzione, Microsoft mantiene solo One S

Microsoft ha confermato ufficialmente che Xbox One X e Xbox One Digital non sono più in produzione: l'unico modello a "salvarsi" è Xbox One S.

NOTIZIA di Giorgio Melani   e Luca Forte   —   16/07/2020
139

Microsoft ha ufficialmente confermato che Xbox One X e Xbox One S All-Digital Edition sono fuori produzione "come passo naturale per prepararsi al futuro di Xbox Series X". Solo Xbox One S sarà ancora prodotta e venduta a livello globale.

Dopo le prime possibili avvisaglie di Xbox One fuori produzione in USA, emerse la settimana scorsa, adesso arriva la conferma ufficiale da parte di Microsoft. I modelli attualmente in commercio di Xbox One X e Xbox One S All-Digital Edition si esauriranno progressivamente e non saranno sostituiti sugli scaffali.

La notizia fa un certo scalpore dato che Xbox One X è stata immessa nel mercato solo nel novembre del 2017. La "console più potente sul mercato" ha avuto un ciclo vitale piuttosto corto: poco più di due anni. Peggio è andata alla versione All-Digital: la versione senza disco di Xbox One S è stata commercializzata nell'aprile del 2019 e, nonostante il bundle Xbox All Access, è già uscita di produzione.

Questa scelta potrebbe essere dettata dal rischio di sovrapposizione, come nomi e come funzioni, con Xbox Series X e Xbox Lockhart, le due console di nuova generazione che dovrebbero arrivare sul mercato entro la fine di quest'anno. Una decisione che, comunque, arriva piuttosto inaspettata, anche perchè Microsoft ha annunciato che per altri due anni supporterà Xbox One, quindi il togliere due modelli dal mercato sembra una scelta in controtendenza.

Noi nel frattempo ci siamo domandati del perché Microsoft dica tante cose interessanti, ma in pochi l'ascoltino.

Rimaniamo comunque in attesa di eventuali sviluppi sulla questione, ricordando sempre che è in arrivo l'Xbox Game Showcase del 23 luglio con tutte le novità che potrebbe portare.