Xbox Series X scalda meno di Xbox One X e PS4 Pro, prime temperature rilevate

Xbox Series X sembra scaldare meno di Xbox One X e PS4 Pro, almeno stando alle prime temperature rilevate sull'aria in uscita dal sistema di dissipazione.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   15/10/2020
94

Xbox Series X sembra avere evidentemente un ottimo sistema di raffreddamento, visto che le temperature misurate nei primi benchmark da parte di VentureBeat sono più basse di quelle raggiunte da Xbox One X e PS4 Pro, ovvero la next gen Microsoft scalda meno dell'attuale generazione.

Sebbene non si tratti di dati ufficiali e definitivi, già i primi test sembrano mettere a tacere tutte le voci di corridoio emerse nei giorni scorsi sul possibile surriscaldamento di Xbox Series X, perché alla prova dei fatti sembra che siano assolutamente prive di fondamento. D'altra parte, le presunte testimonianze sul fatto che Xbox Series X scalda troppo apparivano già piuttosto dubbie fin dall'inizio.

VentureBeat ha effettuato una rilevazione con un termometro digitale a sonda (termocoppia) posto direttamente nella griglia superiore di fuoriuscita dell'aria calda, mentre per PS4 Pro e Xbox One X ha cercato un punto di accesso quanto più simile possibile, così come su PC.

Da notare dunque come la rilevazione della temperatura non si riferisca a quella propria del SoC, ma a quella dell'aria calda che fuoriesce dal sistema di dissipazione, che è comunque indicativa del calore sprigionato dal sistema.

In pratica, su Xbox Series X è stata misurata una temperatura massima di 50,4 gradi Celsius, una media di 47,7 gradi e una minima di 38,9 gradi, ovvero tutte inferiori a quella rilevate sulle console di attuale generazione. Per fare un confronto, Xbox One X arriva a 54,5 gradi come massimo, 52,1 gradi come media e 50 gradi al minimo, mentre PS4 Pro tocca i 65 gradi come massimo, 62,5 gradi come temperatura media e 60,1 gradi al minimo, tutti ovviamente misurati con le console in funzione per qualche minuto almeno.

In confronto, il PC con Nvidia RTX 3080 e 3900XT risulta invece più "freddo", rispettivamente con 44,1, 35,5 e 32,1 gradi rilevati nelle tre condizioni in questione, ma sempre per quanto riguarda la temperatura dell'aria calda in uscita dalle ventole, visto che la temperatura interna misurava sui 70 gradi nel test.