Oggi costruisco casa  83

Famiglia, abitazione e mazzate: il nuovo DLC di Bethesda vi regala una casa

RECENSIONE di Massimo Reina   —   07/09/2012

Bethesda ha rilasciato su su Xbox Live Marketplace il nuovo DLC di The Elder Scrolls V: Skyrim, chiamato Hearthfire. Si tratta del secondo contenuto scaricabile per il GDR a mondo aperto creato dalla software house con sede a Rockville, ma non è però un'espansione caratterizzata da aggiunte in termini di storia e quest, quanto piuttosto una digressione "privata" per il Sangue di Drago. Il pacchetto Hearthfire consente infatti "solo" di costruire una casa all'interno del mondo del gioco originale, di crescervi una famiglia e di proteggerne il territorio. Vediamo come.

Capo famiglia e carpentiere

Una volta scaricato correttamente il pacchetto e installatolo, basta iniziare a giocare normalmente e dopo pochi minuti il giocatore riceve un messaggio dallo Jarl locale che lo invita a compiere una missione. Quest'ultima è casuale, nel senso che non è fissa e dipende da alcuni fattori specifici inerenti la partita di ogni videogiocatore, compreso il livello raggiunto nella campagna. Alla fine comunque del compito ricevuto, all'utente viene proposto di comperare un appezzamento di terra dal valore complessivo di 5.000 monete d'oro. L'area dove costruire la propria nuova dimora personalizzata può essere acquistata nelle contee di Pale, Falkreath o Hjaalmarch, e anche in questo caso la scelta di un feudo piuttosto che l'altro è condizionata sempre dagli eventi vissuti da ogni utente.

Se il videogiocatore non ha la cifra che serve per portare a termine la transazione può tranquillamente farsi un giro per le terre di Skyrim per racimolarla e tornare successivamente per effettuare l'operazione. Una volta comperata la terra desiderata e raggiunta l'apposita area, l'utente può iniziare finalmente a costruire la sua nuova dimora. Lì infatti si trovano già parte del materiale per iniziare i lavori e gli attrezzi necessari allo scopo, come un'incudine da fabbro e una panca da falegname per lavorare il legno. Grazie a una guida vengono spiegati i fondamentali per tirare su l'edificio mentre tramite un comodo tavolo da disegno si progetta il da farsi: sfruttando quest'ultimo si parte costruendo una piccola casa, che successivamente si può trasformare in una abitazione più grande e migliore disponendovi attorno fino a un massimo di tre ali, ognuna delle quali può poi ospitare una stanza specifica. Per fare quanto apena descritto però, occorre procurasi altro materiale. Esso può essere acquistato nei negozi oppure recuperato dalle zone circostanti l'appezzamento di terreno in cui ci si trova. La materia prima in fondo non manca, ci sono depositi di materiali naturali da "saccheggiare" e fra frammenti di ferro, pietre, argilla e alberi da abbattere non è difficile trovare ciò che serve e trasformarlo in utilissimi chiodi, basamenti, assi di legno e così via.

Scarica il Video

Obiettivi Xbox 360

The Elder Scrolls V: Skyrim - Hearthfire regala agli utenti cinque nuovi Obiettivi. Ottenerli è abbastanza semplice, basta infatti impegnarsi nei vari incarichi per sbloccarli. Nel dettaglio occorre rispettivamente adottare un bambino, comperare un terreno, acquistare tre appezzamenti, completare tre dimore e tre ali di un edificio per avere i cinque agognati premi.

La casa dei sogni

Purtroppo a causa di qualche limitazione imposta dagli sviluppatori al sistema di costruzione dell'edificio, alla fine alcune tipologie di camere si possono inserire solo in punti predefiniti e non liberamente. Comunque sia, si può scegliere di dedicare un'ala della casa per esempio alle necessità della famiglia, costruendovi una stanza adibita a camera da letto o a cucina. In un'altra si potrà ricavare uno spazio per depositarvi i bottini di guerra guadagnati, le armature e le armi, ed essere usata come sala espositiva dei propri trofei. Infine nell'ultima sezione si può dare spazio, volendo, a una libreria o un laboratorio alchemico. Si può anche attrezzare un'area a giardino per potervi coltivare ortaggi o un per costruirvi un recinto per il bestiame. Se si dovesse riscontrare qualche difficoltà si può sempre assumere un sovrintendente che si occupi delle necessità dell'abitazione, rifornendo la dispensa di cibo oltre che di andare a prelevare egli stesso materiali utili per la costruzione, e molto altro.

Una volta completata la propria abitazione, è possibile trasferire la propria famiglia, se si ha già (alcuni utenti hanno segnalato sul forum ufficiale dello sviluppatore un bug in proposito che creerebbe talvolta qualche difficoltà a far spostare i propri cari dalla vecchia alla nuova dimora - ndr), oppure farsene una adottando fino a un massimo di due orfani. Fatto questo bisogna però poi preoccuparsi di loro fin dal primo momento in cui metteranno piede in casa e procurarsi nei negozi dei vestiti, giocattoli come spade di legno e bambole, e tutto ciò che può servire per rendere felici i piccoli. L'interazione con i figli è importante perché si può giocare con loro ma anche insegnargli a comportarsi bene, rimproverarli quando serve o permettergli perfino di tenere in casa un animale domestico. Che altro aggiungere ancora? Hearthfire è un DLC dalle grandi potenzialità purtroppo non sfruttate da Bethesda, in quanto l'esperienza si esaurisce brevemente e non è accompagnata magari da più missioni collegate o da un sistema che permette ad esempio di avviare un'attività o altro. Tuttavia, pur non aggiungendo nulla di particolarmente esaltante nell'universo di The Elder Scrolls V: Skyrim può risultare divertente e offrire, almeno a chi ha passato intere settimane della propria vita in giro per le lande del mondo del gioco (agli altri consigliamo se possibile di ponderare bene la loro scelta magari dando uno sguardo al prodotto a casa di qualche amico che lo ha preso), di tornarci ancora una volta e assaporare un po' della sua magia. Per soli 400 Microsoft Points può essere preso in considerazione dai fan più sfegatati, anche se in generale non ci ha convinto al punto di consigliarlo in maniera incondizionata.

Versione testata: Xbox 360 Digital Delivery: Xbox Live Arcade Prezzo: 400 Microsoft Points
Multiplayer.it

Lettori (51)

8.4

Il tuo voto

PRO

  • Pianificare, costruire e arredare la propria casa dei sogni in Skyrim
  • Il prezzo non eccessivo

CONTRO

  • Solo per chi vive di pane e Skyrim
  • Qualche opzione in più per il tool di costruzione e l'implementazione di qualche missione ad hoc non avrebbero guastato
  • Qualche bug come da tradizione