Dimensioni portatili 1

L'ultimo capitolo di Geometry Wars sbarca anche sui dispositivi iOS

RECENSIONE di Andrea Palmisano   —   10/06/2015

Geometry Wars 3: Dimensions ha debuttato su console e PC durante la fine dello scorso anno, rinfrescando in maniera più che efficace i ricordi della serie realizzata, nei primi due episodi, dall'ormai defunta Bizarre Creations. All'epoca infatti, Geometry Wars ha contribuito fortemente a definire i contorni del genere dei twin stick shooter, poi letteralmente esploso con una marea di produzioni più o meno simili. Ora che il mercato è indubbiamente meno affollato, è quindi decisamente piacevole fare una sorta di ritorno alle origini mettendo le mani sulla versione iOS dell'ultimo capitolo, realizzato da quel team Lucid Games in cui è confluito buona parte dello staff di Bizarre.

Geometry Wars 3: Dimensions su iOS è una eccellente versione di uno dei migliori twin stick shooter

E guerra sia

Geometry Wars 3: Dimensions su iOS è un porting diretto, e questo - considerando la qualità dell'originale - è senza dubbio un aspetto positivo. Malgrado non sia certamente un prodotto tecnicamente molto complesso, la grande quantità di elementi in movimento su schermo e l'eccellente fluidità fissa a 60 fps rappresentano elementi imprescindibili dell'esperienza che sono stati perfettamente mantenuti anche sui dispositivi Apple.

Dimensioni portatili

Gli effetti particellari e quelli di luce, assieme allo stile grafico futuristico contornato dai colori acidi e dalle linee in wireframe restituiscono di conseguenza una componente estetica davvero piacevole, con una caratterizzazione notevole e ben delineata. Tutto questo viene poi completato dalla colonna sonora di musica elettronica, assolutamente di altissimo livello e perfettamente a tema. Basta quindi uno sguardo per capire che ci si trova di fronte a un Geometry Wars, tanto per capirci. Eppure il team britannico, pur costretto dagli stretti limiti imposti dal frenetico ed immediato gameplay di questo tipo di prodotti, è riuscito lo stesso a inserire alcuni elementi di novità. Nella fattispecie infatti, in Geometry Wars 3: Dimensions i livelli non sono più costituiti solo da piani bidimensionali piatti, bensì alcuni di essi trovano luogo sopra una sorta di piccoli pianeti di forme cubiche, sferiche, cilindriche e con tutta una serie di variazioni sul tema tali da garantire una certa freschezza dell'esperienza. Tutto ciò rimanendo fedelissimi allo spirito della serie, che impone massima concentrazione per riuscire a restare in vita il più a lungo possibile, facendosi spazio tra ondate sempre più numerose di nemici.

Dimensioni portatili

Questi ultimi poi, presentano pattern comportamentali differenziati tra di loro tali da imporre approcci e strategie diversi: ci possono essere quelli che attaccano frontalmente, altri che seguono movimenti elusivi, altri più rapidi. Compito del giocatore è quindi di imparare le mosse dei nemici e memorizzare la successione delle ondate, in maniera tale da massimizzare il proprio punteggio. La nuova modalità Avventura permette inoltre di affrontare i livelli uno dopo l'altro, in una successione strutturata che porta con sé obiettivi e boss da sconfiggere. Interessante anche la crescita e lo sviluppo della propria navicella, che può contare su droni di supporto e abilità speciali da ottenere lungo la progressione. Concentrandoci però su questa versione per dispositivi Apple, vale la pena di segnalare come gli unici "tagli" siano relativi alla modalità multiplayer e ai contenuti aggiuntivi portati su console dall'ultimo aggiornamento, quello che ha aggiunto anche la parola "Evolved" al sottotitolo. Geometry Wars 3: Dimensions su iPhone e iPad è una versione che quindi non scende a compromessi, anche per quanto l'elemento più importante, ovvero la giocabilità: controllare la navetta tramite gli stick virtuali è infatti un esercizio non solo naturale, ma che soffre davvero di ben pochi timori reverenziali nei confronti del classico pad con levette analogiche. In ogni caso, il supporto ai controller MFi lascia la possibilità ai puristi di replicare perfettamente l'esperienza di gioco su console. Dove però questa versione di Geometry Wars 3: Dimensions gode di un indubbio vantaggio è nel fattore prezzo: a 4,99€ l'edizione iOS si ferma praticamente a un terzo della cifra richiesta sulle altre piattaforme, ponendolo quindi indubbiamente come un acquisto fortemente attraente per gli appassionati del genere.

Versione testata
iPhone (1.0.1)
Prezzo
4,99 €
Multiplayer.it

9.0

Lettori (2)

8.5

Il tuo voto

Geometry Wars 3: Dimensions arriva su iOS in forma smagliante, in una versione capace di restituire pienamente l'esperienza originale senza rinunciare quasi a nulla. Considerando anche il prezzo aggressivo di vendita e l'ottima risposta dei controlli tramite touch screen, il titolo Activision diventa quindi sui dispositivi della mela morsicata non una scelta di ripiego, ma piuttosto un'opzione più che valida per chiunque desideri mangiare un po' della polvere gentilmente fornita da Lucid Games.

PRO

  • Esperienza di gioco intatta
  • Ottimi controlli touch
  • Prezzo molto allettante

CONTRO

  • Qualche piccolo sbilanciamento nel gameplay