Street Power Football: la recensione

La recensione di Street Power Football, il calcio di strada secondo Gamajun Games disponibile per PC, Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One.

RECENSIONE di Rosario Salatiello   —   31/08/2020
15

Indice

Nell'ultimo anno il calcio di strada ha ritrovato un importante posto anche in ambito videoludico, grazie alla modalità Volta introdotta in FIFA 20. Gli orfani del vecchio FIFA Street si sono così trovati di nuovo con la possibilità di cimentarsi in trucchi spettacolari nei campetti di periferia, cosa che abbiamo potuto fare anche preparandoci alla recensione di Street Power Football. Sviluppato da Gamajun Games sotto la supervisione di SFL Interactive e pubblicato da Maximum Games, il titolo di cui ci occupiamo in questo articolo è dedicato infatti al calcio di strada, immaginato dal team con base a Brno attraverso diverse modalità, con la presenza di qualche volto noto proveniente dall'ambiente dello street football reale a impreziosirle. Può bastare tutto ciò per rendere Street Power Football un vero seguito spirituale di FIFA Street? Andiamolo a scoprire.

Brazilbeach Video Classic Screenshot9838   Copie 5760 3240

Le modalità offline e online

Street Power Football presenta una buona scelta in termini di modalità, almeno dal punto di vista numerico. Si parte ovviamente dallo Street Power Match, una partita classica di calcio di strada giocabile da un minimo di uno contro uno a un massimo di tre contro tre. L'obiettivo è quello di segnare più gol della squadra avversaria, potendo contare anche sull'uso di consumabili e superpoteri introdotti dagli sviluppatori per aggiungere un po' di pepe al gioco. È per esempio possibile aumentare la velocità di corsa del giocatore controllato, fare in modo che al contatto con la palla gli avversari vengano elettrizzati, e così via.

Troviamo poi la modalità Freestyle, che rende Street Power Football un po' simile ai music game: scegliendo tra una lista di trucchi a disposizione del nostro personaggio, l'obiettivo è quello di compiere tutti i passaggi andando a tempo con la pressione dei tasti del controller. Nel caso della modalità Trickshot dobbiamo invece disegnare la traiettoria di un calcio da fermo per colpire i bersagli riportati all'interno del livello che stiamo affrontando, andando ovviamente ad aumentare con la difficoltà man mano che avanziamo. In entrambi i casi riguardanti le modalità appena elencate il problema principale riguarda una certa monotonia nelle dinamiche di gioco, che porta inevitabilmente il giocatore a preferire le altre presenti in Street Power Football. La preparazione dei tiri in modalità Trickshot soffre inoltre talvolta di qualche problema nell'inquadratura proposta, anche se è possibile muovere l'angolazione verso destra e sinistra per cercare di districarsi con la visuale tra gli ostacoli presenti nel livello.

Brazilfavela Video Classic Screenshot0804   Sps 5760 3240

Continuando con l'elenco delle modalità troviamo la cosiddetta Panna. Si tratta di un divertente match giocato uno contro uno all'interno di una piccola gabbia, dove vince chi arriva per primo a cinque punti. Questi ultimi possono essere segnati facendo gol nella porta avversaria o eseguendo un tunnel ai danni dell'altra persona. Per farlo bisogna avere la quantità di energia giusta per attivare una modalità speciale, in cui una sfida a una serie di quick time event decreta il vincitore. La particolarità della modalità Panna consiste nel fatto che un tunnel portato a segno permette di ottenere due punti, mentre segnare un gol ne vale uno solo. Insieme a Street Power Match, Panna è senza dubbio la modalità più divertente tra quelle proposte da Street Power Football. Esiste anche una modalità carriera chiamata Diventa il Re, all'interno della quale l'atleta reale Sean Garnier ci guida attraverso un mix delle modalità elencate finora per diventare il migliore nel panorama dello street football.

Infine, giocando online si trova anche la modalità Eliminazione, svolta in modalità uno contro uno in una porta unica. Ogni squadra è composta da tre persone, due delle quali in panchina, con la possibilità di eliminare l'avversario in campo segnando un gol nell'unica porta presente.

Il gameplay

Entrando un po' più nel dettaglio del gameplay di Street Power Football, per quanto riguarda le modalità Freestyle e Trickshot non c'è altro da aggiungere rispetto a quanto detto nel paragrafo precedente. Vale ovviamente la pena soffermarsi sull'esperienza di gioco offerta da Street Power Match, all'interno della quale il sistema di controllo si trova senza dubbio ad affrontare un test più impegnativo rispetto a Panna ed Eliminazione.

L'elenco di comandi comprende la possibilità di tirare, dando anche un eventuale effetto al pallone (dai risultati abbastanza imprecisi), oppure effettuare passaggi alti o bassi ai quali collegare fasi di possesso palla, in cui cercare il colpo a effetto ai danni degli avversari. Quando invece ci troviamo a difendere, possiamo metterci in posizione di copertura o cercare il contrasto diretto con il portatore di palla in modo da portargli via la sfera. In entrambi i casi dobbiamo dire che l'esperienza di gioco si è rivelata più legnosa di quanto sperassimo. Troppo, per un gioco come Street Power Football che per la sua natura dovrebbe invece dare un senso di fluidità e immediatezza una volta scesi in campo. Quando si riesce a portare a termine una serie di mosse c'è ovviamente un bel po' di soddisfazione, anche se dobbiamo dire che le squadre controllate dalla CPU non sembrano in grado di potere dare particolari grattacapi una volta capito il loro modo di "pensare".

Brazilfavela Video Classic Screenshot4759   Sps 5760 3240

Grafica e sonoro

In termini stilistici Street Power Football si presenta in modo piuttosto gradevole, proponendo una grafica in cel shading con un design dei personaggi tendente al deformed che riesce a trasmettere pienamente la freschezza che manca invece nel gameplay. Parte dei problemi di quest'ultimo sono dettati dalla presenza di animazioni poco fluide, che finiscono inevitabilmente per impedire che il gioco riesca a scorrere nel modo migliore.

Oltre alla presenza di alcuni volti noti del panorama del calcio di strada, Street Power Football ci permette anche di personalizzare i giocatori accedendo all'apposito negozio dove comprare vari tipi di cosmetici con la valuta interna al gioco. A proposito di estetica, sono a nostro giudizio apprezzabili i campi presenti in Street Power Football: il gioco ci porta in giro un po' per tutto il mondo, da un'ambientazione di Roma che ricorda molto da vicino il Colosseo fino alle favelas di Rio, passando per Londra, Tokyo e altri luoghi abbastanza curati nelle loro particolarità.

Buona e perfettamente integrata la colonna sonora, composta anche da alcuni brani commerciali abbastanza noti. Per quanto riguarda la traduzione in italiano, pur apprezzandone la presenza non possiamo fare a meno di notare qualche imprecisione che nei casi peggiori lascia il giocatore un po' confuso per qualche istante.

Versione testata
PlayStation 4
Digital Delivery
Steam, PlayStation Store, Xbox Store, Nintendo eShop
Prezzo
49,99 €
Multiplayer.it

5.0

Lettori (5)

8.5

Il tuo voto

La recensione di Street Power Football ci parla di un gioco che purtroppo non riesce a raggiungere la sufficienza. Dietro a uno stile grafico accattivante e tutto sommato indovinato si nasconde infatti un'esperienza di gioco poco appagante, accompagnata da evidenti limiti tecnici. La presenza di diverse modalità di gioco resta valida solo sulla carta, visto che dopo qualche ora quelle preferibili si riducono a un paio.

PRO

  • Stile accattivante
  • Buona colonna sonora
  • Presenti diversi volti noti del panorama

CONTRO

  • Gameplay poco fluido
  • Animazioni da correggere al più presto
  • Poche le modalità che resistono al tempo
  • Prezzo fuori mercato