Sfidiamo il nostro destino nella videoanteprima dal TGS 2017 di Fire Emblem Warriors

Le nostre impressioni dal Tokyo Game Show sull'ultimo spin-off della serie targata Koei Tecmo

VIDEO di Raffaele Staccini   —   25/09/2017
2

Il genere degli action di tipo musou non è tra i più popolari in Occidente, ma riscuote sempre un certo successo tra i fan giapponesi, soprattutto quando abbinato a brand particolarmente popolari. Serie principe in questo campo è ovviamente Dynasty Warriors di Koei Tecmo, che nel corso degli anni ha visto fiorire un gran numero di spin-off ispirati a anime, manga e altri videogiochi. Da One Piece a Hokuto no Ken, da Gundam a Dragon Quest, passando addirittura per The Legend of Zelda con il recente Hyrule Warriors. Quello con Fire Emblem è quindi solo l'ultimo in ordine di tempo di questi sposalizi.

Quando mancano ormai pochi giorni all'uscita di Fire Emblem Warriors, prevista per il 28 settembre anche su New Nintendo 3DS, al Tokyo Game Show 2017 abbiamo provato un'ultima volta la versione Switch del gioco. Vi raccontiamo le nostre impressioni nella videoanteprima in testa all'articolo.