Leggete il provato di Bud Spencer & Terence Hill: Slaps And Beans, altrimenti ci arrabbiamo

Bud Spencer & Terence Hill: Slaps And Beans celebra finalmente la coppia di attori più amata del cinema italiano

PROVATO di Simone Tagliaferri   —   16/12/2017
64

Indice

Dobbiamo trattenerci. Bo, bo bo bo, bo bo bo, bo bo bo. Serietà. La la la la la lalla. Su, non siamo bambini. La la la la la lalla. Purtroppo non è facile, soprattutto per chi è cresciuto con i film della coppia Bud Spencer e Terence Hill, al secolo Carlo Pedersoli e Mario Girotti, mantenere il giusto distacco da Bud Spencer & Terence Hill: Slaps And Beans, titolo sviluppato da un team di talentuosi italiani che sono finalmente riusciti a colmare un vuoto, dedicando il giusto tributo videoludico ai film di due attori che occupano una parte fondamentale nel retroterra culturale di moltissimi millenial italiani, e non solo.

Leggete il provato di Bud Spencer & Terence Hill: Slaps And Beans, altrimenti ci arrabbiamo
Uno dei minigiochi richiede di evitare degli ostacoli inseguendo un treno in sella a dei cavalli

Perché parliamoci chiaro: maturando abbiamo tutti preso strade differenti e sviluppato gusti eterogenei, ma quando incappiamo nel coro di "Altrimenti ci arrabbiamo" o nelle scazzottate dei Trinità, non possiamo fare a meno di fermarci a guardare divertiti quelli che magari non sono film che hanno fatto la storia del cinema, ma la nostra sì. Insomma, quando abbiamo avviato il gioco eravamo emozionati come dei ragazzini. Che poi confessiamo che al momento di avviare Slaps And Beans non abbiamo pensato a cosa ci aspettasse, ma al perché ci fosse voluto così tanto per vedere i due diventare i protagonisti di un videogioco. Dai, siate sinceri: chi provando Double Dragon, Final Fight, Growl, Streets of Rage o un qualsiasi altro picchiaduro a scorrimento non ha pensato che fosse il genere perfetto per un tie-in di "Pari e Dispari" o di "Porgi l'altra guancia"? Perché tutti quei cazzotti virtuali che abbiamo dato a banditi, alieni o creature fantasy saranno anche ispirati alle arti marziali, ma in cuor nostro abbiamo sempre saputo che gli unici veri maestri delle risse erano Bud Spencer e Terence Hill e, magari ogni tanto, qualche pugno, sempre virtuale, lo abbiamo accompagnato con qualche battuta dei loro film.

Altrimenti Trinità

Bud Spencer & Terence Hill: Slaps And Beans è quindi esattamente ciò che deve essere: un picchiaduro a scorrimento con i livelli ispirati ai film del duo. Per non rovinarvi la sorpresa non vi sveliamo niente della trama, cioè di come gli sviluppatori siano riusciti a legare insieme tutti i film. Si tratta ovviamente di una trovata, magari tirata per i capelli se la si prende a sé, ma che, dato il contesto, funziona alla perfezione e fa esattamente quello che deve, ossia da collante per i livelli.

Leggete il provato di Bud Spencer & Terence Hill: Slaps And Beans, altrimenti ci arrabbiamo
I film citati sono moltissimi

In fondo quello che importa e che si cerca in titolo simile è rileggere le battute dei film, trascritte o imitate, in particolare i battibecchi tra Trinità e Bambino e tra tutti gli altri personaggi interpretati dal duo; trovare inoltre le scenografie più iconiche rese in pixel art e, in sostanza, l'atmosfera delle pellicole tradotta in videogioco. All'inizio bisogna selezionare se giocare nei panni di Bud Spencer o di Terence Hill, quindi si può iniziare a picchiare. Il sistema di controllo è molto semplice ed è evidentemente ispirato ai classici del genere. Abbiamo quindi un attacco base, un super attacco legato ai tre slot ricaricabili posti sotto alla barra di energia, la parata con contrattacco, lo scatto con relativo attacco in corsa, e il tasto per afferrare oggetti e persone. Ovviamente i due hanno delle caratteristiche peculiari, che ricalcano la caratterizzazione dei film: Bud Spencer è il più forte e, oltre ai normali schiaffoni, può dare dei potenti cazzotti sulla nuca dei nemici e afferrarli da terra usandoli come vere e proprie armi. Terence Hill invece, può saltare sulla schiena dei nemici e ha a disposizione delle interazioni speciali con gli scenari legate alla sua agilità: ad esempio può aggrapparsi ai lampadari e calciare in volo o può saltare su alcuni oggetti.

Da notare che sullo schermo ci sono sempre entrambi, sia che si giochi da soli, sia che si abbia a disposizione un amico con cui condividere le scazzottate. Fortunatamente la CPU non fa troppo rimpiangere un compagno umano. Chi gioca da solo sarà contento di sapere che può cambiare il personaggio controllato premendo semplicemente un tasto. Il sistema di combattimento prevede anche delle combo, ovviamente a tema Bud Spencer e Terence Hill: quando i due circondano un nemico possono palleggiarselo a suon di schiaffi, come avviene spesso nei film.

Un gioco quasi completo in Accesso Anticipato

Bud Spencer & Terence Hill: Slaps And Beans è stato sì pubblicato in Accesso Anticipato, ma il team di sviluppo ha voluto precisare che non si tratta di una versione versione monca del gioco, ma completa di tutti i contenuti fondamentali. L'unico motivo per averlo scelto un rilascio graduale è per poter ascoltare i suggerimenti della community e apportare qualche modifica prima della release definitiva. Dai nostri test possiamo confermare che il titolo è giocabile dall'inizio alla fine e, soprattutto, che non abbiamo riscontrato grossi problemi a livello di stabilità o di bug. Quindi, chi leggendo "Accesso Anticipato" temesse per un'operazione alla Dayz o alla Rust stia tranquillo, perché non è così. Di nostro abbiamo scelto di trattarlo come tutti i giochi in Accesso Anticipato, quindi dedicandogli un provato con commento invece di una recensione, perché comunque gli autori hanno deciso di apportare ancora qualche modifica e perché pare che presto arriveranno nuovi contenuti extra.

Chi trova un amico...

I nemici che si incontrano sono tutti usciti dalle pellicole: si va dai banditi del west ai classici criminali eleganti in gessato e occhiali da sole. In genere si combatte contro un gran numero di avversari contemporaneamente, con le situazioni più concitate che possono creare qualche problema nelle collisioni. Va però detto che ci sono un gran numero di varianti al gameplay base, sotto forma di minigiochi, tutti pensati per richiamare delle sequenze dei film. Ad esempio in alcune situazioni si affrontano un gran numero di nemici molto deboli che vanno giù con un solo schiaffo, mentre in altri bisogna riuscire a colpirne un certo numero usando delle armi da fuoco (ovviamente gli si fanno calare i pantaloni), mentre in altri ancora bisogna premere a ritmo forsennato due tasti per far volare un certo numero di malcapitati da porte e finestre.

Leggete il provato di Bud Spencer & Terence Hill: Slaps And Beans, altrimenti ci arrabbiamo

Volendo ci sono anche delle piccole fasi adventure (davvero semplici e con dei puzzle facilissimi), delle sezioni di corsa a ostacoli e dei boss che richiedono tattiche particolari per essere affrontati. Da notare, infine, l'ottima grafica in pixel art, con la coppia fedelmente riprodotta e ben animata e con i livelli disegnati in modo magistrale, e la grandiosa colonna sonora, fatta dei brani più famosi delle pellicole, compresi alcuni degli Oliver Onions.

Bud Spencer & Terence Hill: Slaps And Beans è un gioco dedicato ai fan. Dirlo può sembrare tautologico e, per alcuni, può essere un limite, ma in questo caso non lo è, perché nessuno aveva mai fatto qualcosa di simile e perché comunque stiamo parlando di un titolo solido, ben scritto, molto vario, dalla grafica in pixel art curata e ben animata e, soprattutto, perfetto nel catturare lo spirito delle pellicole citate. Insomma, lo possiamo considerare un vero e proprio atto d'amore, che vi consigliamo di acquistare già in versione Accesso Anticipato. Qualche difetto ce l'ha, come dei leggeri problemi nelle collisioni quando la scena è piena di nemici o come qualche oggetto che si sovrappone in modo errato ai personaggi, ma in generale crediamo che siano tutti risolvibili con qualche patch. Soprattutto non rovinano l'esperienza nel suo complesso, che poi è ciò che conta davvero.

CERTEZZE

  • Citazioni del film del duo
  • Gameplay solido
  • Pixel art ben realizzata

DUBBI

  • Qualche problema nelle collisioni
  • Qualche glitch grafico da sistemare