Clash Royale: guida alle Gemme e ai Bauli 6

Spediamo le gemme e potenziamo il nostro mazzo

SPECIALE di Simone Pettine   —   28/05/2018

Abbiamo già visto come creare un mazzo vincente e come sfruttare le carte offensive di Battle Royale, ma questo non significa che abbiamo esaurito segreti e argomenti degni di nota del piccolo ma divertente strategico a base di carte, mostri e torri da buttare giù. Oggi diamo un'occhiata più da vicino alle Gemme e ai Bauli, due fonti importanti di oro, nuove carte e (si spera) vittorie in battaglia.

Le gemme rappresentano una delle ricompense più importanti all'interno di Clash Royale: di fatto sono una preziosa valuta del titolo, la currency premium che consente di acquistare i Bauli di cui parleremo più avanti, ma anche di velocizzare l'apertura degli stessi e in generale molte altre azioni utili per salire velocemente di livello, ottenere nuove carte e potenziarci come giocatori. Naturalmente potete acquistare le Gemme tramite denaro reale, ma Clash Royale consente anche di guadagnarne una certa quantità semplicemente giocando partite su partite (il loro approvvigionamento è comunque in un certo modo legato alle nostre prestazioni).

Per ottenere gemme in Clash Royale si può sperare di aprire un Baule di Legno o della Corona ed essere baciati dalla fortuna, oppure dedicarsi al raggiungimento di determinati obiettivi proposti dal titolo: per esempio sbloccare una certa arena, donare un certo numero di carte da gioco, o viceversa collezionarle; per sapere quali azioni potete ancora compiere e quali missioni avete invece già completato è sufficiente, dalla schermata iniziale del titolo, selezionare l'icona della medaglia blu sulla destra.

Con 3 è possibile acquistare i contenuti di “Clash Royale” attraverso il credito telefonico

Per i clienti 3, acquistare i contenuti del gioco è molto semplice: si può infatti utilizzare il credito residuo della propria SIM oppure, per i clienti in abbonamento, il proprio conto telefonico. Anche l'accesso al servizio è facile: su Google Play Store, è sufficiente scegliere l'opzione "Addebita sul conto 3" come metodo di pagamento del proprio account. È possibile effettuare la configurazione anche poco prima di ogni acquisto, accedendo al menu accanto al prezzo del contenuto desiderato. A questo indirizzo tutti i dettagli. Su App Store, è necessario accedere al proprio ID Apple e selezionare la modalità di pagamento tramite "Addebito telefonico". Qui maggiori dettagli. È possibile utilizzare il credito telefonico anche per acquistare l'ultimo singolo del proprio artista preferito o un eBook, il tutto con un clic e senza dover usare la carta di credito.

Le gemme dunque possono essere ottenute in vari modi: comprandole con denaro reale, trovandole a fortuna nei bauli e infine come ricompensa delle missioni di Clash Royale; ad ogni modo, una volta messe da parte gemme a sufficienza, qual è il modo migliore per investirle? In questo punto la nostra guida unisce a doppio filo le gemme ai bauli, perché sono proprio questi ultimi (o meglio, alcuni di essi) l'acquisto su cui dovreste puntare. All'inizio del gioco Clash Royale ci regalerà 100 gemme, poi altre due una volta completati i tutorial: in quel momento arriva forte la tentazione di spenderle subito in Bauli normali o d'argento; non è assolutamente una buona idea, perché è vero che potrete riaccumularle in seguito, ma è anche vero che ci vorrà del tempo.

Proprio il criterio del tempo dovrebbe invece spingervi a metterle da parte, per utilizzarle in seguito nell'acquisto di un Baule Magico. Il Baule Magico costa 320 gemme, è vero, ma prestando attenzione a tutte le possibilità offerte dal titolo per guadagnare gemme una simile somma è raggiungibile anche in un periodo di tempo abbastanza contenuto. Il Baule Magico non soltanto ha il pregio di venire sbloccato immediatamente (una caratteristica comune anche a tutti gli altri presenti nel negozio) ma garantisce anche ricompense di tutt'altro livello rispetto a quelli meno rari. La rarità dei bauli è infatti molto importante: ci permette di farci un'idea delle possibili ricompense da essi ottenibili; a parte l'acquisto nel negozio, i bauli possono essere ottenuti come ricompense per particolari comportamenti sul campo di battaglia di Clash Royale.

Il baule d'argento è quello più comune, è sufficiente vincere una partita per portarselo a casa; se riusciamo a ottenere la vittoria senza perdere neppure una torre, però, potremo mettere le mani sul baule d'oro. Le ricompense dei vari bauli variano a seconda del livello dell'arena in cui combattiamo: il baule di legno contiene oro e quattro carte, il baule della corona oro e carte in modo casuale (bisogna ottenere dieci corone in battaglia, per un massimo di dieci al giorno), il baule d'argento oro e quattro carte, quello d'oro quattordici carte e infine il baule magico contiene oro e ben 41 carte di cui almeno una epica e otto rare.