Ci gira Crysis? Storia di un meme leggendario 53

Crysis Remastered ha riportato a galla un meme che oggi, dopo oltre dieci anni, torna più vivo che mai: qual è la sua storia?

SPECIALE di Alessandra Borgonovo   —   20/05/2020

Non potete definirvi videogiocatori se, almeno una volta e per un qualunque motivo, non avete detto "Sì ma ci gira Crysis?". Tra tutti i meme che la storia videoludica può vantare, questo probabilmente fa una tripletta con l'altrettanto famosa freccia nel ginocchio di Skyrim e "the cake is a lie" di Portal. Sono passati più di dieci anni e certo, abbiamo potuto far girare Crysis a dovere senza che il nostro computer decidesse di partire per l'iperspazio in meno di 12 parsec - ma come si dice, o muori da eroe oppure vivi abbastanza a lungo da diventare un meme. E Crysis, questo titolo, non se lo è solo guadagnato appieno, è persino pronto a riportarlo alla ribalta grazie all'annuncio di Crysis Remastered, che ha inevitabilmente restituito vigore a un'espressione diventata con il tempo uno snowclone. Proprio la declinazione in una frase fatta potrebbe portare qualcuno a domandarsi la ragione dei tanti "ma ci gira...?", perciò oggi facciamo un balzo nel passato per scoprire la storia di un meme quasi più noto del gioco che l'ha generato.

E alla fine arriva Crysis

Era il 2007. L'era AGP delle schede grafiche stava giungendo al termine, cedendo il passo a quella PCI Express, mentre la GeForce 8800 GTX di Nvidia regnava indiscussa sulla grafica. Ci si stava preparando a una grande, nuova generazione e l'uscita di Crysis prevista per novembre rappresentava solo il desiderio di andare avanti, raggiungere traguardi fino a quel momento mai visti. Xbox 360 e PlayStation 3 avevano individuato un terreno sicuro in cui sostare, senza puntare a chissà quale rivoluzione, mentre l'hardware PC era in costante progressione; lo sviluppo di giochi esclusivi rappresentava però un rischio in un mercato più orientato verso le console, a maggior ragione se richiedevano una grossa spesa per esser giocati a dovere. Alla fine arrivò Crysis, offrendo un primo sguardo al futuro e calamitando l'attenzione dei giocatori PC: fu veramente il passo verso un altro mondo, uno fra i primi a supportare le DirectX 10 e sfruttare l'API in modi forse imprevedibili, mentre Roy Taylor (all'epoca nel team di Nvidia) dichiarò che Crysis utilizzava oltre 85mila shader. Queste e numerose altre ragioni resero Crysis un titolo le cui esigenze andavano oltre le possibilità: nel 2007 nessun sistema era in grado di far girare il gioco senza problemi alle massime impostazioni, un'impresa che si sarebbe trascinata nel tempo. Questa sua reputazione fu sottolineata da una genuina domanda dovuta ai requisiti assurdi richiesti, che divenne il sarcastico punto fermo di ogni scheda grafica uscita negli anni seguenti: "Ci gira Crysis?" Il 2007 era l'anno in cui la cultura del meme era in rapidissima ascesa e il tempismo non poté esser migliore. L'espressione diventò iconica.

Crysis Meme

Da meme a snowclone

Il 2009 fu l'anno d'oro, il business dei meme era all'apice e "Ci gira Crysis" era in vetta: solo i PC più costosi avevano una possibilità di gestire il gioco e tutti avevano almeno un conoscente che aveva tentato l'impresa sfidando la leggenda e giocandolo alle massime impostazioni a dispetto del fatto che il computer lo facesse girare sì e no a 12fps. Eravamo tutti chiusi in una sorta di infelicità collettiva, che dava libero sfogo all'ironia e contribuiva a creare un fenomeno del quale, anni dopo, si sarebbero ancora ritrovate tracce nei forum e sui social alla domanda "ma cosa significa 'Ci gira Crysis'?". Lo stato di meme fu addirittura riconosciuto dalla stessa Crytek, tanto da dedicargli un trofeo in Crysis 2: proprio l'annuncio del sequel diede nuova impennata al meme, perché se il primo capitolo aveva raggiunto un simile traguardo che cosa ci si poteva aspettare dal secondo? La realtà fu però ben diversa: il successo di Crysis non fu quello in cui Crytek aveva sperato, perciò furono necessari dei sacrifici per far girare Crysis 2 su console. Il meme perse forza ma la sua eco fu tanto forte da non spegnersi mai del tutto e diventare uno snowclone, riciclandosi così da adattarsi ai nuovi standard: da "Ci gira Star Citizen" a "Ci gira Minecraft", l'espressione si è trasformata in una sorta di affettuosa abitudine. La domanda adesso è: "Ci girerà Crysis Remastered?"

Crysis Meme 01