L'endgame nei videogiochi: è davvero così importante? 33

Nei giochi online il cosiddetto endgame riveste sempre più importanza nella percezione di critica e pubblico. Ma è davvero giusto che sia così?

VIDEO di La Redazione —   05/05/2019

Con la crescente popolarità dei giochi multiplayer e del loro costante supporto post lancio, sembra essere aumentata anche l'importanza del cosiddetto "endgame", ovvero dei contenuti in grado di tenere incollato chi gioca anche dopo aver portato a termine la storia principale (e non l'ultimo Avengers uscito al cinema). La necessità di portare avanti l'esperienza dell'utente e tenerlo in-game fino al prossimo aggiornamento importante, non è più una necessità legata a MMORPG come il classico World of Warcraft, e anzi talvolta sembra essere uno dei principali argomenti di discussione e critica quando arrivano nuovi "Game as a service".

Ma non è che si sta dando troppa importanza alla parte conclusiva dell'esperienza di un gioco? Va davvero bene affermare che "un gioco inizia alla fine"? Francesco lancia il sasso in un nuovo filmato, in cui racconta la sua e vi chiede cosa ne pensate. Fatecelo sapere nei commenti e, se non lo avete ancora fatto, seguite il nostro canale YouTube iscrivendovi e cliccando sulla campanella per attivare le notifiche e restare sempre aggiornati.

#Editoriali

I nostri speciali e approfondimenti più interessanti o che dibattono degli argomenti del momento, li trovate in questo tag.