Il Trono di Spade avrà cinque spin-off, tre dei quali sono già a buon punto, parola di George R.R. Martin 46

George R.R. Martin ha svelato che la serie TV Il Trono di Spade avrà almeno cinque spin-off, tre dei quali procedono a gonfie vele.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   05/05/2019

George R.R. Martin, lo scrittore di Le Cronache del ghiaccio e del fuoco, ha svelato che la serie TV Il Trono di Spade, tratta dai suoi romanzi, avrà almeno cinque spin-off, tre dei quali sono già quasi cosa fatta.

Martin, che proprio non ne vuole sapere di concludere la sua saga letteraria, ha parlato del futuro di Il Trono di Spade in TV in un post sul suo blog dove, dopo aver commentato Avengers: Endgame, ha scritto: "HBO sta lavorando a cinque successori di Il Trono di Spade (non mi piace il termine spin-off), tre dei quali stanno venendo su bene. Quello che si suppone non dovrei chiamare La Lunga Notte sarà girato alla fine di quest'anno, mentre di altri due ci sono solo le sceneggiature, ma sono quasi cosa fatta. Di cosa parlano? Non posso dirvelo. Qualcuno però potrebbe prendere una copia di Fire & Blood e iniziare a fare teorie."

Fire & Blood è ambientato 300 anni prima di Il Trono di Spade ed è incentrato sulla storia della famiglia Targaryen. La Lunga Notte, invece, dovrebbe essere ambientato migliaia di anni prima degli eventi di Il Trono di Spade e dovrebbe spiegare le origini dei White Walker e della famiglia Stark. Dovrebbe inoltre essere diretto da Kingsman e Jane Goldman, mentre la sceneggiatura dovrebbe essere della Goldman e di Martin stesso.

La Lunga Notte dovrebbe essere il progetto della Goldman di cui ha parlato Bryan Cogman lamentandosi della cancellazione del suo e del suo allontanamento dalla serie.