Borderlands 3: eventi speciali e tanti contenuti per arricchire l'endgame

Gearbox prevede un supporto costante a Borderlands 3 con un grande quantità di contenuti ed eventi speciali anche per l'endgame.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   05/05/2019
3

Un gioco strutturato anche sulle interazioni multiplayer online come Borderlands 3 dovrà offrire una grande quantità di contenuti e un supporto piuttosto costante, anche se non si tratta propriamente di un MMO, e le intenzione di Gearbox Software sono di offrire tante cose da fare anche a coloro che hanno raggiunto l'endgame.

Considerando una durata minima di circa 30 ore solo per quanto riguarda la storia, di cose da fare ce ne saranno parecchie anche semplicemente seguendo la strada principale, ma anche coloro che vogliono continuare a giocare una volta raggiunte le fasi finali del gioco avranno di che scoprire. Il lead boss designer Matt Cox ha svelato di recente la presenza dei raid, che andranno ad aggiungersi ai DLC già previsti dopo il lancio di Borderlands 3, seguendo d'altra parte la tradizione della serie. A questi si aggiungeranno anche vari eventi speciali già in programma da parte di Gearbox, che fanno dunque pensare a una certa vivacità costante del mondo di gioco, con gli sviluppatori che puntano a mantenere Borderlands 3 attivo a lungo termine con un continuo apporto di contenuti.

"Ci saranno eventi speciali oltre ai raid", ha affermato chiaramente Cox a VG247 questa settimana, "i dettagli su come questi verranno importati saranno annunciati più avanti ma ci saranno tanti contenuti nell'endgame". Anche questo rientra nell'idea che Borderlands 3 sia visto progettato come il capitolo più ricco dell'intera serie, con qualche informazione in più che potete trarre dal recente speciale di Emanuele Gregori alla scoperta delle classi del gioco.