Gears 5 all’E3 2019, aspettative e informazioni 32

Cerchiamo di capire cosa attenderci da Gears 5 all'E3 2019, dove dovrebbe essere presentato in forma estesa durante la conferenza di Microsoft.

SPECIALE di Simone Tagliaferri   —   03/06/2019

Gears 5, ossia il nuovo capitolo della saga Gears of War, è stato presentato ufficialmente all'E3 2018 e da allora se n'è saputo poco o nulla. Microsoft non ha mantenuto il riserbo totale sul progetto, visto che Phil Spencer stesso si è divertito a produrre un leak in merito, ma è mancata quella che in gergo viene definita la 'ciccia'. Facile intuire che non si sia voluto bruciare quello che è apparso sin dal primo trailer come un titolo ambiziosissimo.

Gears 5 1 1

La serie Gears of War ha un valore particolare per il mondo Xbox, non solo perché esclusiva, ma anche perché ha da sempre rappresentato il lato più spregiudicato delle console di Microsoft, lì dove gli Halo hanno avuto negli anni un ruolo decisamente più istituzionale. Insomma, il primo Gears of War simboleggiò alla perfezione lo scatto di reni fatto dalla casa di Redmond con Xbox 360, offrendo non solo un lato tecnico maestoso (rende bene ancora oggi), ma inventando un intero sotto genere, diventato poi uno dei più riconoscibili dell'intera generazione. Con Gears of War 4, il primo e per ora unico titolo del franchise uscito su Xbox One, The Coalition, lo studio di sviluppo che ha raccolto l'eredità di Epic Games, non ha voluto rischiare molto e non ha introdotto novità sostanziali nella formula originale. Certo, ha realizzato un buon titolo e lo ha supportato alla grande nel post lancio, ma non è stato la prova muscolare che molti si attendevano.

Gears 5 1 3

Cosa sappiamo di nuovo?

Gears 5 non può permettersi lo stesso lusso di Gears of War 4, perché la serie ne uscirebbe marginalizzata. Microsoft del resto ha dei piani completamente diversi. Lo si è capito dal fatto che Gears 5 non è stato annunciato da solo, ma insieme agli spin-off Gears Tactics e Gears POP, che di fatto mirano ad ampliare il brand ben oltre la serie principale. Insomma, Gears 5 ha l'obbligo di essere eccezionale anche per loro. Purtroppo di notizie ufficiali non ce ne sono in giro molte di più di quelle diffuse l'anno scorso, anche se qualcosa in realtà è emerso. Sappiamo ad esempio che le modalità multiplayer saranno presentate in una serie evento divisa in sei parti chiamata Eleague Gears Summer Series: The Bonds and Betrayals of Brotherhood, che inizierà il 14 giugno e terminerà il 14 luglio.

Anche se si tratta di un evento esterno alla fiera di Los Angeles, questa scelta di Microsoft ci dice comunque una cosa importante: la presentazione di Gears 5 all'E3 2019 si concentrerà sui contenuti single player, che comunque dovrebbero abbondare. Stando infatti all'insider Klobrille, stiamo parlando del più grosso capitolo della serie, sia in termini di mondo di gioco che di durata della campagna, che sarà incentrata sulla storia di Kait, la protagonista assoluta (per la prima volta una donna). Più in generale, si parla di aree grandi venti volte quelle degli altri Gears of War, con una varietà di ambientazioni mai vista nella serie. Stando alla nostra gola profonda inoltre, il gioco comprenderà una modalità chiamata Horde: Escape, purtroppo non spiegata. Per il resto Klobrille ha fornito solo informazioni generiche, affermando che Gears 5 sarà brutale, che il motion capture per le animazioni dei personaggi sarà il top dell'industria, che il multiplayer sarà vario e che ci saranno molte opzioni di personalizzazione dei personaggi.

Gears 5 1 4

Un'altra fuga di notizie, più recente ma meno attendibile, ha parlato di elementi open world e ha ribadito la presenza di un gran numero di ambientazioni (facilmente desumibili anche dal trailer di presentazione del gioco). Gli unici dettagli davvero inediti tra quelli forniti sono la presenza del multiplayer con split-screen e la volontà di far girare tutto a 4K / 60fps su Xbox One X.

Info ufficiali

Di materiale ufficiale, invece, ne è emerso davvero poco su Gears 5. A metà maggio l'account della serie su Twitter ha pubblicato una GIF animata per mostrare lo Stump, un nuovo nemico, che possiamo descrivere come una creatura con tre gambe, metà organica e metà meccanica, armata di una potente mitragliatrice. Per il resto abbiamo la già citata foto di 'rubata' di Phil Spencer, che mostra gli sviluppatori di The Coalition che testano il gioco, e nulla più.

Gearswar5

Per la gran parte le informazioni ufficiali rimangono quelle diffuse in occasione dell'E3 2018. Sappiamo quindi che la protagonista dell'avventura sarà Kait, anche se torneranno alcuni dei personaggi più rappresentativi della serie, come J.D., Del e Marcus Fenix e che l'obiettivo del giocatore sarà quello di seguire le visioni della ragazza, per cercare di arrivare nel luogo dove tutto è cominciato. Insomma, per saperne di più non ci resta che aspettare qualche giorno, ossia la conferenza di Microsoft all'E3 2019. Gears 5 dovrebbe essere presente in fiera anche in forma giocabile, quindi aspettatevi di avere presto molti più dettagli.