PS5: i giochi PS4 online migliori in retrocompatibilità

Con il debutto di PS5 i giochi PS4 a base multiplayer online continueranno a funzionare? Quali sono i migliori in retrocompatibilità? Scopriamolo insieme

SPECIALE di Tommaso Pugliese   —   19/11/2020
12

Manca ormai pochissimo al debutto di PS5 in Italia, e tanti videogiocatori si chiedono se i loro giochi preferiti a base multiplayer funzioneranno sulla nuova console Sony esattamente come su PS4.

Come sappiamo, la retrocompatibilità di PlayStation 5 implica che la stragrande maggioranza del software attualmente disponibile potrà girare senza problemi sulla piattaforma next-gen, in diversi casi vantando anche sostanziali miglioramenti tecnici.

Cerchiamo dunque di capire quali sono le esperienze online di maggior valore che potremo abbandonare su PlayStation 4 e riprendere su PS5 senza alcun timore!

Apex Legends

Apex Legends Screenshot Season7 Bp Wraith

Forte dei suoi settanta milioni di giocatori, Apex Legends sarà ovviamente retrocompatibile con PS5 e gli sviluppatori hanno già annunciato i primi vantaggi tecnici per l'approdo sulla nuova console Sony, ovverosia una risoluzione portata a 1440p, un frame rate ancora più stabile ma anche ulteriori aggiornamenti che arriveranno nel corso del 2021.

Il battle royale di Respawn Entertainment, che ha appena dato il via alla Stagione 7, continuerà a crescere anche sulla next-gen e non si esclude l'aggiunta di nuove modalità che possano trasformare l'esperienza in qualcosa di ancora più ricco e significativo, superando i confini di questo pur popolare sottogenere. Pensiamo dunque a match a base multiplayer di stampo tradizionale, ma anche a eventuali risvolti cooperativi: le possibilità sono molteplici.

Call of Duty: Warzone

Call Of Duty Warzone 4

Da un battle royale di successo all'altro, anche Call of Duty: Warzone farà il proprio debutto su PS5 senza alcun problema di compatibilità e mantenendo tutte le feature che lo contraddistinguono, ma riceverà i primi aggiornamenti mirati in concomitanza con il lancio di Call of Duty: Black Ops Cold War, aumentando la risoluzione del gioco ma non solo.

Uno dei vantaggi della console next-gen Sony è infatti rappresentato dal suo velocissimo SSD, che anche nel caso dello sparatutto prodotto da Activision si tradurrà in tempi di caricamento sostanzialmente ridotti. Nel caso di Warzone, i tempi di attesa per le lobby diminuiscono sensibilmente già in retrocompatibilità e la situazione non potrà che migliorare con gli update ufficiali.

Destiny 2

Destiny 2 Festival Of The Lost 10

Anche per Destiny 2 si parla di retrocompatibilità in attesa di un aggiornamento ufficiale che vada a introdurre una serie di miglioramenti tecnici disegnati appositamente per PS5. L'espansione Oltre la Luce è dunque già disponibile e funziona sulle piattaforme next-gen, con tanto di supporto per il multiplayer cross-platform, mentre l'upgrade vero e proprio arriverà l'8 dicembre.

Nessuna sorpresa dunque per lo sparatutto targato Bungie, come sempre solido e spettacolare, che nel corso degli ultimi tre anni ha saputo coinvolgere un'ampia community di giocatori, ascoltando puntualmente il loro feedback e concretizzando questi suggerimenti in concomitanza con il lancio delle nuove stagioni.

Fall Guys: Ultimate Knockout

Fall Guys 1

Sebbene le sue quotazioni siano attualmente in calo, dopo lo straordinario e sorprendente esordio di agosto, Fall Guys: Ultimate Knockout non ha alcuna intenzione di cedere il passo e anzi approfitterà del debutto di PS5 per rilanciare i propri contenuti, provando a coinvolgere nuovamente i tantissimi utenti che si erano appassionati a questa bizzarra esperienza in stile battle royale.

Un aggiornamento ufficiale che introduca miglioramenti tecnici e nuove feature con il passaggio su PlayStation 5 non è ancora stato annunciato dal team di sviluppo, Mediatonic, ma la retrocompatibilità è assicurata e garantirà una transizione dolce verso la next-gen, in attesa appunto di un update che possa sfruttare al meglio le caratteristiche del nuovo hardware.

FIFA 21 e PES 2021 Season Update

Rodrygo Cleaner Outcomes Hires Wm 16X9 9550 5372

Le nuove edizioni dei due giochi i calcio per eccellenza, FIFA 21 ed eFootball PES 2021 Season Update, funzioneranno senza problemi in retrocompatibilità su PS5, mantenendo intatte anche le funzionalità multiplayer competitive o cooperative e le modalità più popolari fra gli utenti, in particolare FIFA Ultimate Team e MyClub.

Fra i due prodotti c'è però un'importante differenza: laddove per una versione effettivamente next-gen di Pro Evolution Soccer dovremo aspettare il prossimo anno, FIFA 21 riceverà un upgrade disegnato appositamente per PS5 e Xbox Series X il 4 dicembre. Fra le novità dell'aggiornamento spiccano i miglioramenti apportati ai modelli poligonali dei calciatori, ancora più realistici in particolare per quanto concerne l'effettistica.

Fortnite

Fortnite Stark Industries 2

Impossibile immaginare una lista di giochi a base multiplayer da utilizzare su PS5 senza inserire un fenomeno di costume come Fortnite, anche se nel caso del battle royale di Epic Games troveremo un aggiornamento già al day one che non solo garantirà il funzionamento del gioco sulla nuova console Sony ma introdurrà tutta una serie di migliorie.

Si parte innanzitutto dai 4K a 60 fps, ma i cambiamenti si estendono alla fisica e allo scenario, che a quanto pare reagirà in maniera inedita alle esplosioni e offrirà una resa delle condizioni climatiche più realistica. Non è tutto: sarà presente il supporto per il feedback aptico del controller DualSense, che ci consentirà di "sentire" i colpi in maniera differente a seconda dell'arma impiegata.

Marvel's Avengers

Jhc2Jeca

L'ambizioso tie-in firmato Crystal Dynamics ha ancora molto da dimostrare per quanto concerne appunto i contenuti a base multiplayer, ma i fan dei vari Iron Man, Thor e Captain America continuano a divertirsi con le War Zone cooperative e potranno farlo anche su PS5 grazie alla retrocompatibilità, in attesa di un aggiornamento ufficiale che però arriverà solo nel corso del 2021.

Marvel's Avengers soffre ancora di una serie di glitch e incertezze che rendono particolarmente caotiche alcune sequenze, ma è dotato di un indubbio potenziale e proprio l'avvento delle piattaforme next-gen promette di colmare queste mancanze tecniche. Fino ad allora la speranza è che quantomeno sul fronte dei nuovi contenuti gli sviluppatori si diano una svegliata.

Monster Hunter World

Monster Hunter World 4624814

Altro giro, altra esperienza cooperativa in retrocompatibilità, stavolta quella offerta da Monster Hunter World. L'hunting game sviluppato da Capcom non solo funziona senza problemi su PS5, mantenendo anche le proprie funzionalità online, ma gode di un frame rate migliorato che raggiunge i 60 fotogrammi stabili durante l'azione.

Parliamo dunque di un impatto visivo nettamente potenziato rispetto a quanto visto su PS4 base e PS4 Pro, con una fluidità che rende ancora più piacevoli le sequenze di caccia ai mostri, sia quelle che decideremo di affrontare da soli che quelle portate avanti insieme ad altri tre compagni di avventura, fra spettacolari combattimenti e l'immancabile loot da raccogliere per la creazione di nuovo equipaggiamento.

Rainbow Six: Siege

Hibana

Rainbow Six: Siege, lo sparatutto competitivo tattico di Ubisoft, funziona su PS5 in retrocompatibilità e mantiene tutte le proprie feature, portando sulla console next-gen il suo carico di contenuti, Operatori e modalità entusiasmanti, che non a caso hanno coinvolto finora decine di milioni di giocatori in tutto il mondo.

Si tratta però anche in questo caso di un progetto in divenire: la casa francese ha annunciato che entro la fine dell'anno verrà rilasciato un aggiornamento gratuito per i possessori delle nuove piattaforme che andrà a introdurre una serie di notevoli miglioramenti tecnici, portando il frame rate fino a 120 fps per un'esperienza online di grande precisione.

Rocket League

PS5: i giochi PS4 online migliori in retrocompatibilità

Forte del nuovissimo formato free-to-play, che contribuirà senz'altro a consolidare la già enorme e appassionata community dell'originale racer sportivo di Psyonix, Rocket League è uno dei tantissimi titoli che funzionano senza problemi su PS5 grazie alla retrocompatibilità e che può dunque essere giocato online esattamente come su PS4, approfittando peraltro del cross-play.

Entro la fine dell'anno, tuttavia, il team di sviluppo distribuirà un aggiornamento (ovviamente gratuito) mirato a sfruttare il nuovo hardware, e nel caso della console Sony ciò si tradurrà in una grafica che si spinge fino a 4K reali e 60 frame al secondo, con la possibilità in futuro di arrivare eventualmente a 120 fps.

Multiplayer.it Dark Mode in collaborazione con PlayStation 5 ™

CONTINUA A NAVIGARE