Risk of Rain 2, il provato 10

Risk of Rain 2 è uno sparatutto veloce, implacabile, che dà il meglio di sé quando giocato in cooperativa.

PROVATO di Simone Tagliaferri   —   07/05/2019

Indice

Risk of Rain 2 non nasce dal nulla come alcuni credono. Il primo capitolo, un action 2D con elementi roguelike, ha venduto più di un milione di copie nell'ormai lontano 2013. Successivamente lo sviluppatore Hopoo Games ha provato a sperimentare qualcosa di diverso con l'action stealth Deadbolt, andato però molto peggio in termini economici. Probabilmente anche per questo per Risk of Rain 2, che ha guadagnato la terza dimensione rispetto al predecessore, si è affidata a Gearbox per la pubblicazione. La compagnia di Pitchford gli ha garantito fondi e una buona campagna di lancio, iniziata con l'annuncio del gioco avvenuto durante la seguitissima serata di presentazione di Borderlands 3, e proseguita con il supporto di streamer e youtuber.

Insomma, non ci troviamo di fronte alla favola del piccolo team indie che riesce da solo a farsi largo tra la folla, come vorrebbe qualcuno, ma a un progetto commerciale ben studiato e dalle basi solidissime. Ciò non toglie che Risk of Rain 2 abbia di suo delle grandissime qualità, nonché moltissimi tra gli elementi più alla moda. Ma andiamo con ordine.

Sparatutto roguelike

Dopo aver provato per qualche ora Risk of Rain 2 da soli e in modalità cooperativa possiamo affermare senza timore di smentita che è il titolo perfetto da acquistare e giocare insieme a uno o più amici (per un massimo di quattro utenti). Come accennato si può vivere anche in single player, ma farlo equivale a privarlo della sua caratteristica più rilevante, che lo indebolisce senza pietà. Sembra banale dirlo, perché in fondo con un amico diventa divertente anche tirarsi le parolacce, ma nel caso del titolo di Hopoo Games c'è una motivazione più profonda, insita negli equilibri stessi del gioco, ossia nella bellezza della sua confusione che raggiunge la massima intensità quando si gioca in quattro.

Del resto se lo asciughiamo all'osso stiamo parlando di uno scontatissimo sparatutto con elementi roguelike, in cui si passa il 99% del tempo di gioco a sparare contro nemici che appaiono dal nulla con il solo obiettivo di farci la pelle. Le mappe stesse non hanno un design narrativo, per così dire, ma sono delle grosse arene in cui sono sparpagliati oggetti e forzieri da acquistare con i soldi accumulati ammazzando mostri. Per adesso mancano ancora alcuni sistemi di gioco e molti contenuti, visto che stiamo parlando della versione Accesso Anticipato, ma il cuore del prodotto è già presente e tutto funziona incredibilmente bene. Comunque sia gli sviluppatori hanno pubblicato la classica tabella di marcia, che illustra tutti gli aggiornamenti che arriveranno da qui al lancio della versione 1.0, che avverrà la prossima primavera.

Risk Of Rain 2 Roadmap

Gameplay immerso nel caos

La storia che fa da sfondo all'azione di Risk of Rain 2 è esile e diretta: i giocatori vestono i panni di sopravvissuti che, finiti su di un pianeta pieno di creature pericolosissime, devono riuscire a fuggire. In ogni livello bisogna quindi attivare un teletrasporto che conduce allo stage seguente. Tra il dire e il fare ci sono di mezzo ondate su ondate di nemici che crescono di numero e di potenza in modo rapido, ma trasparente, nel senso che l'interfaccia comprende un indicatore della forza dei nemici di facile lettura e sempre visibile a schermo. Attivato un teletrasporto apparirà uno dei boss del livello. Si tratta di creature molto potenti, dalla grande resistenza e dalle dimensioni ragguardevoli, come ad esempio uno scarafaggio gigante, un titano di pietra, un'immensa medusa volante e altri ancora, che associate agli altri nemici rendono durissima la vita dei giocatori.

A rendere diversa e interessante ogni partita di Risk of Rain 2 sono gli elementi roguelike, che aggiungono profondità all'azione. In particolare pensiamo agli oggetti, per adesso più di settantacinque sbloccabili, i quali, tra abilità passive e passive combinate insieme, possono letteralmente trasformare il gameplay. Prendiamo ad esempio le ali di insetto, che consentono di volare per brevi tratti, oppure i droni che seguono il giocatore, curandolo o supportandolo in combattimento, o ancora i vari potenziamenti, come uno scatto più rapido, dei proiettili più potenti, il doppio salto e altro ancora. Interessanti anche alcuni effetti a catena, che rendono alcune partite davvero spettacolari. Giocando si sbloccano anche nuovi personaggi, con abilità differenti, in modo da aggiungere altra varietà. In linea generale, comunque, a seconda di ciò che si trova in giro bisogna adattare il proprio stile di gioco, mantenendosi però sempre malleabili alle nuove possibilità aperte dalle molte combinazioni tra oggetti e abilità.

Immaginate il tutto moltiplicato per quattro giocatori che combattono contro centinaia di nemici in contemporanea e capirete dove risiede il fascino del gioco. Nel giro di pochi minuti, Risk of Rain 2 diventa un caos gioioso, se così lo vogliamo definire, che invita a giocare e rigiocare più volte. Le mappe, a differenza di oggetti e nemici, hanno un design fisso, anche se i giocatori appaiono in punti differenti a ogni partita. Anche il loro ordine è casuale, tranne quello della prima. Insomma, tutto è studiato per rendere le partite meno prevedibili possibili. I nemici di loro sono sostanzialmente le versioni 3D di quelli visti in Risk of Rain. Ci sono soprattutto insetti giganti, ma anche degli strani robot che sparano raggi laser, delle piccole e insidiose creature di fuoco volanti, meduse, uomini lucertola e quant'altro. In generale non sono molto intelligenti, ma visto il loro numero non ci si fa molto caso.
Risk of Rain 2 è, come detto nel testo del provato, il gioco perfetto per gruppi di amici alla ricerca di un titolo rapido ed essenziale. Già la versione Accesso Anticipato mostra grandi potenzialità ed è davvero pulitissima, quindi ve la consigliamo senza riserve nel caso la formula di gioco faccia al caso vostro. Esprimiamo maggiori riserve nel caso vi interessi la sola modalità single player, perché la resa finale è decisamente inferiore.

Versione testata
PC Windows, PlayStation 4
Digital Delivery
Steam, PlayStation Store
Prezzo
17,99 €
Multiplayer.it

Lettori

S.V.

Il tuo voto

PRO

  • Meccaniche roguelike
  • Già molto pulito e stabile
  • Eccellente in cooperativa

CONTRO

  • In single player rende meno