Alcuni giochi Frostbite 2 richiederanno necessariamente un OS a 64 bit  35

A partire dal 2013

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   21/05/2012

DICE ha affermato che alcuni titoli basati su Frostbite 2, a partire dal 2013, richiederanno esclusivamente un sistema operativo a 64 bit.

L'ha rivelato il rendering architect Johan Andersson in un messaggio affidato a Twitter: "ci saranno dei giochi su Frostbite nel 2013 che richiederanno un sistema operativo a 64 bit", e dunque "se avete un 32 bit, è una buona opportunità per passare a Windows 8". Si tratterebbe di un passo importante, considerando che attualmente più della metà degli utenti PC non possiedono una versione a 64 bit di Windows.

La scelta di DICE è probabilmente derivata dalla necessità futura di basarsi su CPU a 64 bit e un passaggio netto nel 2013 potrebbe profilarsi. Sui possibili giochi a richiedere tali performance possiamo sbizzarrirci, al livello di supposizioni: Battlefield 4, Battlefield: Bad Company 3, Mirror's Edge 2 e Dead Space 3, se vogliamo rimanere sul piano delle voci di corridoio.

Fonte: Eurogamer.net