Sony lascia a Microsoft la prima mossa per la next gen 0

O forse è solo la pre-tattica di Hirai

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   21/01/2013

Sony sembra non sia intenzionata a forzare i tempi per il lancio di PlayStation 4, o almeno questo è il pensiero di Kaz Hirai.

In un'intervista pubblicata da The Times, nella sezione Business, il CEO di Sony ha esplicitamente affermato che la volontà della compagnia nipponica è di lasciare a Microsoft la prima mossa per la next gen. "Perché andare per primi quando i concorrenti diretti possono in tal modo osservare le tue specifiche e uscirsene con qualcosa di meglio?" Ha affermato Hirai.

Da questo si può pensare che PlayStation 4 potrebbe venir fuori dopo "Xbox 720", almeno per quanto riguarda la presentazione ufficiale delle caratteristiche. E' chiaro che la dichiarazione va presa un po' con le pinze, considerando quanto possa essere effettivamente fattibile una modifica profonda all'architettura hardware di una console in corso d'opera.

Fonte: IGN