L'autore di Plague Inc. invitato ai CDC per parlare di virus e malattie infettive 3

Stiamo parlando dei Centers for Disease Control and Prevention, non della Game Developers Conference

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   13/03/2013

Avete presente Plague Inc.? Come illustrato nella recensione di Fabio Palmisano, si tratta di uno strategico per i dispositivi iOS in cui il nostro obiettivo non è quello di salvare la razza umana, bensì di sterminarla rilasciando nell'aria pericolosi virus.

L'autore del gioco, James Vaughan, è stato invitato presso i Centers for Disease Control and Prevention (CDC) per parlare del suo lavoro e di come sia possibile diffondere informazioni sulle malattie infettive attraverso il medium videoludico. All'inizio il game designer ha pensato si trattasse di uno scherzo, visto che non possiede un background medico, ma la richiesta era reale e si concretizzerà fra qualche giorno con un intervento a porte chiuse.

"L'impatto delle infezioni nel gioco viene reso in modo realistico", ha detto Vaughan. "Gli aeroporti e le navi fungono da vettori per le epidemie, toccando aree più piccole e rurali. (...) Agli addetti dei CDC interessano le modalità con cui le malattie si diffondono, ma vogliono anche capire in che modo giochi come Plague Inc. possano essere utilizzati per informare la gente al riguardo."

Fonte: Polygon