I recenti problemi di Xbox LIVE non sono stati causati da un attacco hacker 32

Microsoft ci tiene a precisarlo

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   16/04/2013

Come senz'altro avrete notato, nell'ultimo weekend si sono verificati grossi problemi di accesso a Xbox LIVE. Sulle prime c'è chi ha gridato all'attacco hacker, memore di quanto accaduto tempo fa su PlayStation Network, ma a quanto pare il tutto è stato causato da un banale errore in fase di manutenzione.

A chiarirlo è stata proprio Microsoft, che tramite un comunicato ha reso noto che il disservizio era dovuto a un problema nella configurazione del network durante la manutenzione ordinaria e che non c'è stato alcun attacco da parte di hacker. Di certo, però, l'inconveniente si è verificato con un pessimo tempismo, ovvero subito dopo le polemiche circa l'eventuale connessione sempre attiva richiesta dalla prossima Xbox. Ve li immaginate settantacinque milioni di utenti che non possono usare la propria console per due giorni a causa di un "problema nella configurazione del network"?

Fonte: VG247