Sony ha imparato la lezione sui prezzi di lancio dall'esperienza di PlayStation 3 158

Un prezzo più contenuto per PS4?

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   16/04/2013

Il VP di Sony Worldwide Studios, Michael Denny, ha affermato a Edge che la compagnia ha imparato dall'esperienza del lancio di PlayStation 3 per quanto riguarda il prezzo delle console.

All'epoca, l'uscita della piattaforma al prezzo elitario di 599 euro ha rallentato molto la penetrazione della console sui mercati, cosa che secondo Denny dovrebbe essere stata metabolizzata da Sony, sebbene al momento sia presto per parlare di dettagli del genere sulla nuova console, PlayStation 4: "la fase iniziale degli annunci in cui ci troviamo si focalizza sulla spiegazione della nostra visione a tutti", ha spiegato Denny, "parte di questa visione è il fatto che abbiamo creato una console assolutamente focalizzata sui giocatori - e vogliamo intendere giocatori nel più vasto senso possibile come categoria".

Per quanto riguarda, però, la questione del prezzo di PlayStation 4 e la possibilità di un'esperienza simile a quella di PlayStation 3 (ovvero un prezzo iniziale molto alto, legato anche ai costi di produzione dell'hardware), l'executive Sony ha affermato: "la prima cosa che posso dire è che noi ascoltiamo e impariamo e traiamo le nostre conclusioni da ogni lancio di console che abbiamo organizzato e ci troviamo così ad avere una certa esperienza e conoscere i punti di forza che hanno caratterizzato PlayStation 3 ma anche le sfide di fronte alle quali ci ha posto al lancio". Insomma, un discorso non proprio diretto, ma che sembra indicare una certa attenzione maggiore, da parte di Sony, al prezzo iniziale di PlayStation 4.

Fonte: CVG