Spunta in rete un prototipo di SEGA Pluto 20

L'ultima console della casa di Sonic

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   18/04/2013

Dopo quattordici anni di silenzio, un ex impiegato di SEGA ha deciso di pubblicare le foto di Pluto, la console a lungo rumoreggiata ma che sembrava appartenere a una leggenda metropolitana piuttosto che alla realtà.

Si tratta in pratica di una versione modificata del Saturn (come testimonia il logo sulla scocca), dotata di un modem interno da 28.8 Kbps, di un design modificato e di una costruzione apparentemente molto solida, visto che viene descritta come una delle console più pesanti che si siano mai viste.

Il prototipo mostrato in foto sembra funzionare ma il blocco regionale impedisce al suo possessore di provarla con qualche gioco per Saturn (l'esemplare di Pluso è USA NTSC, la persona che lo possiede si trova in Giappone). Per quanto concerne la reperibilità, infine, pare che di questi prototipi ne esistano soltanto due al mondo.

Fonte: The Verge