Satoru Iwata non intende dimettersi da presidente di Nintendo

Né ci saranno rimpasti nel quadro dirigenziale

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   17/01/2014
153

Pur essendosi assunto la responsabilità delle previsioni di vendita per l'anno fiscale che si concluderà il 31 marzo, tagliate in modo sostanziale rispetto a quelle originali, in particolare per quanto concerne i risultati di Wii U, Satoru Iwata non intende rassegnare le proprie dimissioni né prevede alcun cambio nella dirigenza Nintendo. Non nel breve termine, quantomeno.

Fonte: VG247

Satoru Iwata non intende dimettersi da presidente di Nintendo