Che ne direste di sanguinare per davvero quando subite danni in un videogioco?  132

Scopriamo questa folle campagna Kickstarter

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   20/11/2014

L'idea alla base di Blood Sport, attualmente in cerca di fondi su Kickstarter, è quella di legare le donazioni di sangue ai videogiochi, in modo da distrarsi mentre viene prelevato il prezioso liquido dal vostro corpo.
Concepito dal gruppo Brand & Grotesque, Blood Sport sembra davvero una follia: il controller viene collegato a un meccanismo vibrante collegato a sua volta a una macchina succhia sangue. Quindi voi giocate e ogni volta che venite feriti donate un po' di sangue, ovviamente sotto controllo medico in modo tale che i giocatori davvero scarsi non siano velocemente prosciugati. Questa è la vera next-gen. L'obiettivo degli autori è quello di sviluppare una maggiore consapevolezza in merito alla donazione del sangue.

Blood Sport su Kickstarter

Fonte: ubergizmo