Il film di Uncharted perde il suo regista, per la terza volta

Un calvario

NOTIZIA di Dario Rossi   —   26/06/2015
106

Sembra che anche Seth Gordon abbia abbandonato il timone della trasposizione cinematografica di Uncharted, si tratta del terzo regista a essere dismesso da Sony Pictures (dopo David O. Rossell e Neil Burger). I motivi sarebbero da ricercare nell'esigenza di portare il progetto in un'altra direzione, con un budget più moderato.

Il film, stando alle informazioni emerse, dovrebbe essere qualcosa di più vicino a un Resident Evil, piuttosto che Indiana Jones. La sceneggiatura è tornata sotto torchio e subirà presumibilmente delle modifiche.

Il film di Uncharted perde il suo regista, per la terza volta