Il ritardo di Siri su Apple TV in Italia è dovuto a questioni di pronuncia

Tantissime le parole da modificare, in particolare i nomi di registi e attori

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   09/11/2015
6

Come sappiamo, Siri non è disponibile su Apple TV in alcuni paesi, fra cui l'Italia. Il motivo dietro tale mancanza è semplice: a differenza della versione iOS, sul set top box l'assistente vocale deve comprendere una gran quantità di nuovi termini, in particolare i nomi di attori e registi, la cui pronuncia varia a seconda del paese, nonché gli eventuali titoli modificati dei film. Apple sta lavorando per colmare questa lacuna, ma non ha fornito ad oggi delle date precise per l'aggiornamento.

Il ritardo di Siri su Apple TV in Italia è dovuto a questioni di pronuncia