I pre-ordini europei di PlayStation VR sono già al limite  158

Un famoso venditore è in crisi

NOTIZIA di Dario Rossi   —   21/03/2016

Le divisioni francesi, tedesche e italiane di un noto venditore online non sembrano in grado di accontentare i preordini di PlayStation VR, tanto da costringere alla loro chiusura. La situazione sembra migliore nel Regno Unito, per il momento.

Le richieste per il dispositivo di realtà virtuale Sony sembrano quindi decisamente elevate, segno che il riscontro da parte del pubblico è più che positivo. Non ci risulta difficile pensare che il prezzo (399,99 euro) possa aver aiutato.