Fuze lancerà a breve in Cina Tomahawk F1, la console che mescola Xbox One e PlayStation 4  71

Condendole con Android

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   11/05/2016

Fuze lancerà a breve in Cina Tomahawk F1, la console che mescola Xbox One e PlayStation 4

Il produttore Fuze sta per lanciare una nuova console sul mercato cinese. Cosa c'è di strano, vi starete chiedendo. Be', il Tomahawk F1, così si chiama, è uno strano miscuglio tra PlayStation 4, Xbox One e Android. Insomma, è la cosa che più si avvicina alla console unica paventata da più parti.

Scherzi a parte, la macchina di Fuze copia PlayStation 4 nel design della console, Xbox One nel controller, ma è basata su una versione custom di Android. Pensate che il Tomahawk F1 sarà acquistabile anche in versione Elite, con più spazio di immagazzinamento. La data di lancio prevista è il 1 giugno, quindi manca davvero poco per vederla in azione.

A differenza delle "concorrenti" però, la console rip è più piccola, solo digitale e sarà molto più economica. Stando a quanto dichiarato da Fuze, sono già più di duecento le realtà impegnate nello sviluppo su Tomahawk F1, con i titoli di lancio che ammontano a settantasei, prodotti sia in Cina, che da sviluppatori esteri. Si parla di nomi come Ubisoft, Codemasters, Deep Silver, Koei Tecmo e Comcept.

Oltre alla console, Fuze lancerà entro fine anno un visore per la VR da 170 dollari, più costoso del Tomahawk F1 che costerà appena 140 dollari (230 la versione Elite).