Team Fortress 2 doveva avere delle versioni femminili dei personaggi, poi abortite 3

La Grossa ha un non sappiamo che di eccitante

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   25/09/2017

Un ex-artista di Valve, del periodo in cui lo studio si occupava di videogiochi (si scherza, posate i forconi), ha pubblicato degli artwork relativi alle versioni femminili dei personaggi di Team Fortress 2. Non si tratta di un lavoro estemporaneo, ma di un progetto che Valve stava seriamente valutando per espandere il gioco, poi abortito.

L'artista incaricato di realizzare l'artwork, ma anche la storia di ogni personaggio, era Drew Wolf, che sul suo sito web specifica come dovevano essere personaggi completamente nuovi, a parte per le caratteristiche di classe.

Wolf non parla del motivo per il quale l'aggiornamento non è mai stato fatto. Forse i lavori sono iniziati in un momento in cui il gioco aveva iniziato a perdere udienza, oppure non è stato infine ritenuto opportuno introdurre dei personaggi femminili. Fatto sta che a questo punto non ci rimane che guardare gli artwork e immaginare queste simpatiche donne in azione.