[Aggiornata] Hajime Tabata ha chiesto ai fan se per i futuri DLC di Final Fantasy XV vogliono un finale positivo o super negativo 101

Final Fantasy XV riceverà DLC anche nel 2019

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   01/03/2018

[Aggiornamento]
A quanto pare Tabata non ha condotto alcun sondaggio su Twitter. La domanda sul finale riportata nella notizia è stata fatta durante un Q&A con i fan e si riferiva solo ai futuri DLC.

Originale:
Ha destato un po' di sconcerto una domanda posta su Twitter da Hajime Tabata, il director di Final Fantasy XV, presto in arrivo su PC. Sostanzialmente ai fan è stato chiesto se vogliono che Final Fantasy XV abbia un finale positivo o super negativo. A quanto pare, ascoltate le reazioni, è stata presa una decisione, comunque non svelata. Insomma, avremo il primo Final Fantasy con il finale scelto per acclamazione popolare?

La domanda ha anche riacceso la polemica sul fatto che il gioco sia stato lanciato incompleto e che dopo più di un anno dal lancio, chi lo ha acquistato non possa ancora considerarlo concluso, nonostante la pubblicazione di molti DLC. A questa si somma un'altra polemica legata al fatto che per avere il finale vero bisognerà probabilmente pagare il relativo DLC. Se vogliamo, c'è anche una terza critica che viene posta a questa iniziativa: che senso ha fae un sondaggio per decidere come concludere la storia? Gli autori del gioco hanno davvero così poca confidenza in loro stessi?