Closed Nightmare è il nuovo horror di Nippon Ichi per PlayStation 4 e Switch, si presenta con un trailer girato dal vivo

Un nuovo e vivido incubo da Nippon Ichi

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   12/04/2018
3

Dopo il lancio di Yomawari: Midnight Shadows, Nippon Ichi torna all'horror con Closed Nightmare, un nuovo e particolare progetto annunciato nelle ore scorse per PlayStation 4 e Switch.

È forse questo il gioco horror che era stato preannunciato tempo fa con una misteriosa cartolina, visto l'arrivo estivo che era in effetti previsto all'epoca: Closed Nightmare è atteso per il 19 luglio 2018 in Giappone sulle due console, in attesa di eventuali conferme anche per l'occidente. Si tratta di un'avventura inquietante che sembra interamente girata dal vivo come una sorta di film interattivo, durante il quale ci troviamo ad esplorare varie ambientazione, risolvere enigmi e raccogliere indizi.

La storia mette in scena il dramma di Maria Kamishiro, una ragazza che si risveglia senza alcun ricordo all'interno di una misteriosa struttura e che sembra far parte di una sorta di "esperimento", per cui si ritrova costretta a dover esplorare le ambientazioni e risolvere i puzzle per poter uscirne fuori, guidata da una misteriosa voce che sembra appartenere a Chizuru. Con il braccio sinistro misteriosamente paralizzato e pressata da un'inquietante presenza incombente, Maria dovrà cercare di uscire da questa assurda situazione.

Closed Nightmare è il nuovo horror di Nippon Ichi per PlayStation 4 e Switch, si presenta con un trailer girato dal vivo