Irrational e l'incompreso gioco di zombie  0

SWAT con gli zombie!

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   14/01/2010

Game Informer ha pubblicato un'interessante intervista a Ken Levine, il capo di Irrational Games, nel quale si rivanga il passato fino a far emergere uno strano sparatutto a base di zombie, che il team aveva intenzione di sviluppare nel 2005 e che si sarebbe dovuto chiamare Division 9.

Irrational aveva appena concluso la lavorazione di SWAT 4 e secondo i piani di Vivendi avrebbe dovuto proseguire secondo la classica metodologia industriale: creare SWAT 5. Levine sostiene di essere stato allettato dai soldi e dal bel clima instaurato con il publisher, ma sentiva la necessità di dover aggiungere qualcosa di nuovo alla struttura di gioco. Qualcosa come degli zombie. Il nuovo gioco doveva essere una sorta di sparatutto alla Left 4 Dead per intendersi, una sorta di "SWAT con gli zombie".

"Zombie SWAT" è stato sottoposto al vaglio di diverse persone ma a quanto pare nel 2005 non molti erano disposti ad investire su un FPS a base di zombie. Tuttavia, messa insieme una demo, Vivendi si convinse a produrre il gioco. Subito dopo intervenne però 2K Games, che acquistò in blocco il team di sviluppo e lo mise al lavoro su quello che sarebbe poi diventato Bioshock. Qua sotto, il trailer del mai uscito Division 9, pubblicato da Game Informer.