Continua l'emorragia di personale da Infinity Ward  35

Dieci piccoli indiani

NOTIZIA di Ludovica Lagomarsino —   14/04/2010

Ormai sembra che il destino di Infinity Ward, così come l'abbiamo sempre conosciuta, sia segnato. Dopo l'emorragia di personale iniziata con il caso Zampella/West altre quattro figure chiave dell'azienda abbandonano oggi il proprio posto. Si tratta di Steve Fukuda, Zied Reike, Rayme Vinson e Chris Cherubini; i primi due erano lead designer di Modern Warfare 2, mentre Vinson e Cherubini ricoprivano rispettivamente i ruoli di programmatore e lead artist. Non è nota quale sia la loro prospettiva di rioccupazione e se andranno a riunirsi a Zampella e West nello studio da loro fondato, Respawn Entertainment.