Apple stava per acquisire Bungie  34

Poi invece l'ha presa Microsoft

NOTIZIA di Ludovica Lagomarsino —   27/10/2010

I presunti interessi di acquisizione da parte di Apple nei confronti di aziende non proprio piccine, una su tutti addirittura Sony, sono uno degli argomenti del momento. E' tuttavia interessante anche dare un'occhiata agli interessi del passato, uno dei quali appare essere stato quello rivolto a Bungie prima che venisse acquisita da Microsoft. Tuncer Deniz, prokect lead di Bungie stessa, ha spiegato che all'epoca l'azienda fosse in grave sofferenza economica e per questo motivo contattò essa stessa Apple per vedere se fosse interessata alla propria acquisizione. In un primo momento Steve Jobs rifiutò l'accordo, ma dopo una settimana ebbe un ripensamento e ricontattò l'azienda dicendo di si. Ma era troppo tardi ed era già stato siglato l'accordo con Microsoft che è storia attuale. Come sarebbe stato il futuro dell'azienda sotto la direzione di Apple?