Hudson: potrebbe esserci un futuro per l'ape  11

Troppo storica

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   18/01/2012

Abbiamo riportato ieri della prossima dissoluzione di Hudson, etichetta storica nel panorama videoludico, in particolare nipponico, all'interno di Konami.

L'acquisizione è ormai avvenuta da un anno ma la procedura di assorbimento si completerebbe a marzo, periodo nel quale la compagnia cesserebbe la sua esistenza ufficiale per divenire a tutti gli effetti parte di Konami. Tuttavia, la stessa Hudson oggi ha rilasciato un comunicato stampa nel quale apre alla possibilità che l'etichetta non sia destinata proprio alla rimozione completa: "continueremo a lavorare per fornire nuovo intrattenimento ai nostri fans, ora come membri di Konami Group", si legge nel messaggio, e si menziona, secondo quanto riportato da Andriasang (il messaggio è in Giapponese) prodotti e servizi a marchio Hudson che continueranno ad essere sviluppati e distribuiti.

Sebbene la cosa non cambi effettivamente la struttura dell'organico interno, a tutti gli effetti parte integrante di Konami, la compagnia-madre potrebbe aver deciso di mantenere intatto il marchio Hudson con tanto di caratteristica ape, divenuto ormai una vera icona storica nel mercato videoludico. Anche il sito di Hudson rimarrà aperto, a quanto pare.

Fonte: Andriasang