Abandoned, la data dell'app si riferisce al Giappone: nuove teorie sui social

A quanto pare la data di lancio della tanto chiacchierata app di Abandoned si riferisce al Giappone, e tanto è bastato per far spuntare nuove teorie sui social.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese —   27/07/2021
42

L'app di Abandoned sarà disponibile a partire dal 10 agosto, come già riportato, ma tale data a quanto pare ha come riferimento il Giappone: una strizzata d'occhio, l'ennesima, alle più strampalate teorie degli utenti sui social.

Sappiamo infatti che circolano voci secondo cui Abandoned sarebbe in realtà Silent Hill, e che dietro il suo creatore, Hasan Kahraman, si celi Hideo Kojima. Solo di recente, dopo svariate smentite, tali ipotesi sono state per larga parte accantonate.

Il fatto però di annunciare che la data della Realtime Experience di Abandoned sia valida per il Giappone, come se questo mercato fosse un punto di riferimento per il gioco, appare quantomeno bizzarro dal punto di vista comunicativo.

Si tratta cioè di una precisazione che sarebbe normale veder arrivare da uno sviluppatore giapponese come appunto Hideo Kojima, non dal misterioso Hasan Kahraman e dal suo studio indipendente.

Studio indipendente che, nonostante tale condizione, si permette il lusso di lanciare un'app per pubblicare i propri trailer anziché utilizzare i canali di tutti gli altri team di sviluppo.

L'ipotesi è che Kahraman voglia continuare a soffiare sul fuoco delle teorie social per mantenere alta l'attenzione nei confronti del suo progetto, al netto delle smentite.

Per conoscere la verità, tuttavia, dovremo attendere che arrivi il 10 agosto anche da noi, pur con qualche ora di ritardo rispetto al fuso orario giapponese.