Abandoned non è Silent Hill secondo il leak di un'intervista apparsa online

Abandoned non è Silent Hill secondo il leak di un'intervista apparsa online: ecco tutto quello che abbiamo scoperto.

NOTIZIA di Nicola Armondi —   02/08/2021
98

Il "caso Abandoned" sta per giungere al termine, ma per il momento non sappiamo di preciso di che titoli si tratti. In questi giorni stanno ricominciando a circolare rumor e, ora, appare online un leak da un'intervista. Andando direttamente al sodo, quello che possiamo dire è che Abandoned non è Silent Hill.

Partiamo però dal principio. Tramite Reddit è circolato in rete un frammento di una presunta intervista ad Hasan Kahraman, capo di Blue Box Game Studios, legata ad Abandoned. Alcune delle parole di Kahraman hanno spinto i giocatori a pensare che tra Blue Box e Konami vi fosse un rapporto di collaborazione che stava (forse) portando all'ottenimento dell'IP di Silent Hill da parte di Blue Box. Una dichiarazione molto forte che, però, è stata travisata.

Nei commenti, infatti, è apparso un utente che affermava di essere l'intervistatore che aveva parlato con Hasan Kahraman di Blue Box Game Studios. L'intervistatore ha chiesto la rimozione del leak (che ha ottenuto), affermando di poter dimostrare ai moderatori del sub-reddit la propria identità. L'intervistatore ha affermato che le parole di Kahraman erano state travisate fuori contesto. Infine, ha affermato: "Abandoned non sarà Silent Hill, questo lo so per certo e condividere queste informazioni in questo modo danneggia il vero gioco del team".

Ovviamente non possiamo confermare che l'utente in questione fosse veramente l'intervistatore, anche se la sua volontà a confermare la propria identità e la rimozione del leak sembrano suggerirlo. Per ora, in ogni caso, si tratta solo di voci di corridoio e così dobbiamo trattarle. Speriamo che Abandoned si mostri presto.

Secondo i fan, in ogni caso, il nome di Abandoned era stato suggerito da Metal Gear Solid 5.