Alec Holowka è morto, celebre autore di videogiochi indie come Night in the Woods 154

Dopo le recenti accuse di abusi ricevute, Alec Holowka è morto in circostanze non ancora note, con la scomparsa annunciata dalla sorella a da alcuni familiari dello sviluppatore indie.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   01/09/2019

Alec Holowka, celebre autore di videogiochi indie tra i quali spicca Night in the Woods ma in generale un personaggi estremamente noto nell'ambiente, è morto nelle ore scorse.

La scomparsa di Alec Holowka, su cui non ci sono informazioni precise al momento, è stata annunciata dalla sorella, Eileen Mary Holowka con un messaggio su Twitter. Il game designer, programmatore e compositore, era finito negli ultimi giorni al centro di una serie di accuse relative a presunti abusi sessuali che hanno portato vari colleghi a tagliare i rapporti con l'autore, compresi i colleghi con cui è stato sviluppato Night in the Woods.

I familiari dello sviluppatore hanno fatto sapere che Holowka soffriva di disordini della personalità e dell'umore, anche in seguito al fatto di aver subito egli stesso degli abusi in precedenza, situazione che l'aveva portato ad attraversare un percorso di riabilitazione e ricostruzione personale.

Secondo quanto riportato dalla sorella, Holowka ha "lottato con i disturbi di personalità e umore" praticamente per tutta la vita. "Alec è stato una vittima di abusi e lui stesso ha passato una vita a combattere con i disordini associati a questo. Non pretendo di pensare che non abbia potuto far male a qualcuno, ma nel profondo era una persona che voleva solo offrire cure e affetto alle persone, gli ci è voluto un bel po' a capire come", ha spiegato la sorella.

"Nel corso degli ultimi anni, con terapia e cure, Alec era diventato un'altra persona - la stessa persona che sarebbe sempre stata senza l'oscurità che conteneva prima. Era calmo e felice, positivo e amorevole. Ovviamente, il cambiamento è un processo lento e non era perfetto, ma stava lavorando per andare verso una riabilitazione e una vita migliore. Negli ultimi giorni, era supportato da diversi servizi di Manitoba e voglio ringraziare tutti per il loro supporto".

Infine, un messaggio più netto e duro da parte di Eileen Mary Holowka è dedicato a tutti coloro che potrebbero sfruttare la situazione per arrecare danno a chi aveva mosso le prime accuse contro Alec: "Nel caso non sia fottutamente ovvio, Alec ha detto specificamente di augurare il meglio per Zoë e tutti gli altri, dunque non usate la nostra disperazione come una scusa per molestare le persone. Uscite fuori, prendetevi cura di qualcuno e lavorate in modo da evitare che cose come questa possano accadere in futuro".

Prima di lavorare a Night in the Woods, Holowka è stato co-fondatore del team indie Bit Blot e ha lavorato ad altri giochi noti come Towerfall Ascension, Crayon Physics Deluxe e Aquaria.


#Indie

Indie