App Store e Play Store, 39 miliardi di dollari spesi dall'utenza nella prima metà del 2019 3

Sensor Tower ha aggiornato i dati di vendita di App Store e Google Play Store nel primo semestre del 2019: vediamo tutti i dettagli.

NOTIZIA di Davide Spotti —   04/07/2019

App Store e Google Play Store continuano a registrare numeri importanti: secondo i dati forniti da Sensor Tower, nella prima metà del 2019 gli utenti dei due store digitali hanno speso complessivamente 39,7 miliardi di dollari, con un incremento del 15,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Nei primi sei mesi dell'anno i possessori di dispositivi Apple hanno speso circa 25,5 miliardi di dollari per l'acquisto di contenuti dallo store, registrando una crescita del 13,2% anno su anno. Gli utenti che accedono a Play Store hanno invece speso 14,2 miliardi di dollari, segnando un +19,6% rispetto al 2018.

Le applicazioni installate per la prima volta sono state 56,7 miliardi, di cui 14,8 miliardi quelle provenienti da App Store e i rimanenti 41,9 miliardi su Play Store. Tra le app diverse dai giochi che hanno ottenuto i maggiori incassi si annoverano Tinder con 497 milioni di dollari e una crescita del 32%, seguita da Netflix con poco meno di 399 milioni di dollari. Calcolando le installazioni, in vetta troviamo WhatsApp, Messenger di Facebook e Facebook.

I ricavi maggiori arrivano dai giochi, con 29,6 miliardi di dollari complessivi (+11.3%). Nei primi posti della classifica troviamo titoli come Honor of Kings, Fate/Grand Order, Monster Strike, Candy Crush Saga e PUBG Mobile. I più scaricati, invece, sono stati Color Bump 3D, Garena Free Fire e PUBG Mobile.

#Dati di Vendita

Dati di Vendita