App Store surclassa Google Play per ricavi, nonostante la minore diffusione dei sistemi iOS 19

Nonostante i sistemi Android siano molto più diffusi di quelli iOS, l'App Store surclassa ancora una volta Google Play per ricavi.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   19/06/2019

L'App Store ha surclassato ancora una volta Google Play per ricavi, nonostante la minore diffusione dei sistemi iOS rispetto a quelli Android.

Stando ai dati raccolti da Sensor Tower, compagnia che si occupa di studiare il mercato mobile, attualmente Android è installato sull'85% degli smartphone, ma nel Q1 2019 i ricavi di Google Play sono stati decisamente inferiori a quelli del concorrente diretto.

Pensate che le prime 100 applicazioni di Google Play hanno prodotto 51 milioni di dollari di ricavi contro gli 83,8 milioni di dollari prodotti dalle prime 100 applicazioni dell'App Store. Il gap complessivo tra i due store digitali è di circa il 65%, leggermente inferiore al 67% dell'anno precedente, ma comunque un vero e proprio abisso, dovuto in buona parte al fatto che Android è installato anche su telefoni economici, venduti nei paesi poveri, dove sostanzialmente non vengono spesi soldi in microtransazioni e beni digitali.

La distanza tra App Store e Google Play aumenta di molto se si considerano i ricavi delle applicazioni non videoludiche: su App Store i ricavi hanno raggiunto quota 23,3 milioni di dollari, mentre su Google Play 7,0 milioni di dollari, ossia il 232% in meno. Meglio per Google Play quando si parla di giochi, con la distanza che si riduce al 48% dati i 70 milioni di dollari dell'App Store contro i 48 dei Google Play.

#Dati di Vendita

Dati di Vendita