Assassin's Creed Valhalla: storia suddivisa in archi narrativi e scelte importanti 39

Assassin's Creed Valhalla ha una storia che risulta generalmente suddivisa in archi narrativi legati ai vari territori, mentre al giocatore sono lasciate scelte importanti che hanno effetti a diversi livelli.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   13/07/2020

Assassin's Creed Valhalla si svela ancora un po' attraverso tutte le informazioni pubblicate da Ubisoft nella giornata di ieri e le varie prove effettuate dai giornalisti, in particolare in questo caso prendiamo in considerazione l'organizzazione della storia, che è suddivisa in archi narrativi legati alle diverse aree della mappa, e l'importanza delle scelte del giocatore.

L'Assistant Level Design Director Laurence Letalien ha spiegato l'impatto che le scelte possono avere nello sviluppo degli eventi del gioco, spiegando che queste si riflettono nella situazione di intere regioni. L'uccisione di un leader, per esempio, può scatenare una fase di caos con conseguenze e possibilità diverse.

Questi effetti possono avvenire su scala diversa, coinvolgendo singoli territori più ristretti o più regioni insieme, a seconda dei soggetti coinvolti. Non ci sono molte informazioni precise sulla questione, ma sembra che queste conseguenze abbiano a che fare soprattutto sulla gestione diplomatica e politica delle zone.

Per quanto riguarda la storia, sembra che la narrazione sia organizzata in modo da svilupparsi secondo archi narrativi legati ai vari territori che compongono la mappa. Essendo questa particolarmente ampia, si creano delle vere e proprie saghe all'interno delle diverse zone, unite insieme ovviamente dalla storia generale del protagonista Eivor, ma con caratteristiche differenti.

Tra le altre informazioni emerse in queste ore, abbiamo saputo che le quest secondarie saranno praticamente assenti e che anche i gatti potranno essere reclutati nel gioco, oltre a quanto emerso nel provato di Assassin's Creed Valhalla.

Acv Screen Fwd World Vista Male 200712 945Pm Cest 3840 2160