Fortnite, l’acqua scende di nuovo e restituisce ai giocatori un’area molto amata 0

Rapide Rischiose è tornata, era finita sommersa dall'acqua: ecco i dettagli sulla nuova area di Fortnite Capitolo 2 Stagione 3.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   13/07/2020

L'acqua è scesa di nuovo su Fortnite Capitolo 2 Stagione 3: il livello del mare si sta abbassando a ritmi di circa 10-15 giorni l'uno dall'altro, e pian piano restituirà ai giocatori la mappa di gioco di Epic Games nella sua interezza. Cosa è cambiato, dunque, nelle ultime ore?

L'acqua di Fortnite, ritirandosi, ha restituito ai giocatori un'area molto amata, che ormai non era più frequentabile dall'inizio di giugno 2020: si tratta delle Rapide Rischiose. Rapida Rischiose, in generale, è una delle zone più antiche dell'interno Battle Royale di Epic Games, basti pensare che è uno dei pochi luoghi storici arrivati di peso direttamente dal Capitolo 1. Purtroppo nell'ultimo mese era impossibile raggiungerlo: o meglio, lo si poteva raggiungere, ma solo nuotando e guardandolo dalla superficie.

Certo, quest'area della mappa di gioco è comunque diversa rispetto a prima: tutte le macchine presenti forniscono ancora molto metallo, ma sono gettate un po' a caso, come se - appunto - un uragano le avesse travolte. Del resto il passaggio di un'onda gigantesca doveva pur lasciare qualche traccia; ma almeno i giocatori di Fortnite possono nuovamente visitare una delle zone più amate dell'isola.

Qui di seguito trovate un'immagine che mostra le "nuove" Rapide Rischiose di Fortnite Capitolo 2 Stagione 3; e per non farci mancare nulla c'è anche un video che illustra a colpo d'occhio i principali cambiamenti tra vecchia e nuova mappa, in seguito all'abbassamento del livello del mare.

Fortnite Rapide Rischiose 1