Assassin's Creed Valhalla è un gioco incredibile, parola di John Carpenter

Il regista di culto John Carpenter ritiene Assassin's Creed Valhalla "un gioco incredibile": ecco come la leggenda del cinema ha descritto il titolo Ubisoft.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   25/11/2020
98

Assassin's Creed Valhalla è un gioco incredibile secondo il regista di culto John Carpenter, che ha esternato su Twitter il proprio entusiasmo per l'ultimo episodio della celebre serie Ubisoft.

Protagonista del miglior lancio di sempre per la serie, Assassin's Creed Valhalla racconta la storia di un clan vichingo che prova a stabilirsi nell'Inghilterra del IX secolo e delle avventure di Eivor, uno dei suoi più abili guerrieri.

"Assassin's Creed Valhalla rappresenta un ritorno all'eccellenza per il franchise", ha scritto Carpenter. "Un open world enorme, un design splendido e un eccellente gameplay. Che gioco incredibile."

Il tweet del regista ha creato un bel po' di clamore su Twitter, in quanto tantissimi utenti non erano a conoscenza della sua passione per i videogame, a quanto pare di lunga data.

Artista eclettico, John Carpenter ha diretto nel corso della sua carriera pellicole di culto come "Halloween: La Notte delle Streghe", "1997: Fuga da New York", "Grosso Guaio a Chinatown" ed "Essi Vivono".