Back 4 Blood è Left 4 Dead 3, come emerge dalla visione dello sviluppatore

Turtle Rock Studios ha pubblicato un video per illustrare la sua visione di Back 4 Blood, che sembra sempre più il Left 4 Dead 3 che Valve ci ha negato per anni.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   17/12/2020
29

Back 4 Blood è il Left 4 Dead 3 che Valve non ha mai voluto darci, come emerge dal nuovo video di presentazione del gioco, in cui Turtle Rock Studios esprime la sua visione, e come sta emergendo dalle prime prove su strada della versione alpha, disponibile da oggi.

Più precisamente, back 4 Blood sembra essere un Left 4 Dead con un maggior focus sul gioco di squadra e sulla rigiocabilità. La versione alpha consente di giocare un livello, Evansburgh, diviso in quattro atti (esattamente come con gli episodi dei Left 4 Dead) in cui l'obiettivo è sempre quello di raggiungere dei rifugi, in cui recuperare energia e ricaricarsi di munizioni, dopo aver superato orde e orde di ridden (sostanzialmente degli zombi).

Come avveniva nella vecchia serie, anche qui è possibile salvare i compagni di squadra atterrati e collaborare per superare determinati ostacoli, un mix che sembra essere davvero esplosivo. Per adesso i commenti dei giocatori per la versione alpha sono decisamente positivi, ma vedremo se anche il resto dei contenuti sarà accolto allo stesso modo.

Back 4 Blood è in sviluppo per PC, Xbox One, PS4, PS5 e Xbox Series X / S.

Back 4 Blood 03