Back 4 Blood: il nuovo trailer ci parla della campagna principale

Pubblicato un nuovo trailer dello sparatutto in prima persona cooperativo a base di zombi Back 4 Blood, in cui si parla della campagna principlae.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri —   14/09/2021
10

Warner Bros. e Turtle Rock Studios hanno pubblicato un nuovo trailer dello sparatutto cooperativo a base di zombi Back 4 Blood, per parlarci della campagna principale, ossia per darci qualche ragguaglio sulla storia che farà da sfondo all'azione (sì, ci sarà una storia).

Capitanati dalla loro spericolata leader nota come "Mom", una ribelle che non si è mai tirata indietro davanti a una sfida, gli Sterminatori sono un faro di speranza nella lotta dell'umanità contro gli zombi infestati dal Verme del Diavolo. La razza umana si trova sull'orlo dell'estinzione, mentre orde di Infestati vagano indisturbati sulla terra. Solo gli Sterminatori possono respingere la marea di Infestati e radunare i superstiti intenzionati a combattere per riprendersi ciò che gli apparteneva.

Di base combatteremo per il futuro del genere umano, minacciato come al solito di estinzione.

Back 4 Blood è un adrenalinico sparatutto cooperativo in prima persona, sviluppato dai creatori dell'acclamatissima serie di Left 4 Dead e presenta un sistema di gioco al cardiopalma, dinamico e sempre diverso, che permette di personalizzare le azioni e offre un'elevata rigiocabilità. La storia di Back 4 Blood ha luogo dopo una catastrofica epidemia, in seguito alla quale la maggior parte dell'umanità è morta o è stata infettata dal parassita noto come Verme del Diavolo. Un gruppo di sopravvissuti a questa apocalisse zombi, induriti da eventi inenarrabili e pronti a lottare per la salvezza dell'umanità, ha adottato il nome di Sterminatori e si è riunito per combattere gli orribili Infestati e riprendere il controllo del mondo.

Prima di lasciarvi alle vostre elucubrazioni, vi ricordiamo che Back 4 Blood uscirà il 12 ottobre 2021 su PC, Xbox Series X|S, Xbox One, PlayStation 5, PlayStation 4.