Driver: il franchise sta per tornare come serie TV, esclusiva per Binge

Dopo anni di assenza, il franchise Driver sta per tornare sotto forma di serie TV, esclusiva per il servizio Binge, una nuova piattaforma.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri —   14/09/2021
14

Ubisoft sta per rivitalizzare il franchise Driver, ma non con un nuovo videogioco. L'editore ha annunciato che la sua controllata Ubisoft Film & Television sta lavorando a una serie TV basata sui videogiochi, che come essi sarà incentrata sulle gesta di John Tanner, ex-pilota e ora agente in incognito determinato a distruggere una banda di criminali. La serie sarà visibile in esclusiva su Binge, un nuovo servizio di video streaming previsto per il 2022, i cui contenuti saranno tutti tratti da videogiochi famosi o saranno realizzati da famosi creatori di contenuti.

L'ultimo Driver pubblicato è Driver: San Francisco, che risale al 2011. In realtà esiste anche un gioco mobile free-to-play, Driver: Speedboat Paradise, di cui però in pochi si sono accorti. La serie TV di Driver non ha ancora una finestra di lancio e non è quindi possibile dire quando sarà disponibile.

Alla produzione sono stati messi Allan Ungar di Ubisoft Film & Television e Vincent Talenti di Binge. I produttori esecutivi saranno Jason Altman, Danielle Kreinik e Genevieve Jones, tutti di Ubisoft Film & Television.

Driver non è certo il primo sforzo filmico di Ubisoft, che recentemente è attivissima, con progetti annunciati per The Division, Beyond Good & Evil e Assassin's Creed.