Blade Runner Enhanced Edition: gli sviluppatori spiegano il motivo per il quale il gioco è terribile

Blade Runner Enhanced Edition è stato pubblicato in pessime condizioni e ora gli sviluppatori spiegano perché il gioco è così mal realizzato.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   09/08/2022
21

Una nuova intervista di PCGamesN con Larry Kuperman e Dimitris Giannakis di Nightdive, rispettivamente direttore dello sviluppo commerciale e produttore principale di Blade Runner Enhanced Edition, fa luce sulle problematiche che il gioco ha dovuto affrontare durante lo sviluppo e che hanno portato alla pubblicazione di un'opera incompleta.

Come vi abbiamo detto nella nostra recensione, "la versione Enhanced di Blade Runner non gli rende semplicemente giustizia: il lavoro fatto sulla grafica è figlio di un'automazione ottusa e spietata, la nuova interfaccia è pessima e, in generale, è un peggioramento netto rispetto alla versione ScummVM. Ecco, chiunque possa, ripieghi su quella."

"Se qualcuno pensa che ci siamo seduti attorno a un tavolo e abbiamo detto che avremmo pubblicato un gioco non all'altezza dei nostri standard Nightdive... questo non è successo", ha detto Kuperman a PCGamesN. I due attribuiscono invece la maggior parte della colpa a una confluenza di fattori, in particolare al desiderio di Kuperman di distribuire il gioco in tempo per il 40° anniversario del film originale e all'assenza di personale di QA a causa di Covid-19. Con Giannakis che si è preso un periodo di ferie per trasferirsi dall'altra parte del Paese, non c'era nessuno disposto a tirare il freno a mano al progetto.

Blade Runner Enhanced Edition
Blade Runner Enhanced Edition

"Chiunque mi conosca sa che ho una forte personalità", ha detto Kuperman, aggiungendo che, se Giannakis fosse stato disponibile, avrebbe potuto "essere lui a dire: 'Ehi, non siamo pronti'" ed evitare la pubblicazione del gioco in un formato così problematico. Pare però che non fosse l'unico problema: i due hanno indicato una serie di problemi causati dall'assenza del codice sorgente del gioco originale e della difficoltà di testare un gioco che si basa così pesantemente sulla casualità per determinare ciò che i giocatori vedono.

Ci sono però anche buone notizie. La coppia ha confermato che è in lavorazione un'altra patch per Blade Runner Enhanced Edition. Nightdive ha in programma di permettere ai giocatori di passare dalle cutscene originali a quelle migliorate, di correggere i problemi dell'interfaccia utente e risolvere tanti problemi indicati dai giocatori.