Blizzard assorbe Vicarious Visions, il team di Tony Hawk a supporto di Diablo 4 e altro

Vicarious Visions si stacca da Activision e viene assorbita da Blizzard, che impiegherà il team di Tony Hawk per lavorare ai suoi progetti di grosso calibro.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   22/01/2021
23

Activision Blizzard ha operato una manovra strategica di riorganizzazione del personale, portando all'assorbimento completo di Vicarious Visions all'interno di Blizzard, dove fornirà supporto per i progetti più grossi del team in questione.

Questo significa che il team di Tony Hawk's Pro Skater 1+2 non figurerà più, almeno nell'immediato futuro, come studio principale alla guida di un progetto, ma farà da supporto attivo per i giochi di Blizzard. Secondo alcuni analisti, questa manovra dovrebbe dare una grossa mano ai team di Blizzard che stanno attualmente faticando parecchio dietro ai progetti di alto profilo come Diablo 4 e Overwatch 2.

In questo modo, Vicarious Visions viene trasformato in un team di supporto "pienamente dedicato a giochi e iniziative di Blizzard già esistenti", in base a quanto riferito dalla stessa Activision Blizzard. "Dopo aver collaborato con Vicarious Visions per un po' di tempo e sviluppato un grande rapporto, Blizzard ha realizzato che c'era l'opportunità per fornire supporto a lungo termine", ha affermato un portavoce a GamesIndustry.biz.

Tuttavia, non ci sono notizie precise sui progetti su cui verrà impiegato il team in questo primo periodo, anche se possiamo immaginare il coinvolgimento sui progetti di maggiore spessore, che stanno peraltro andando a rilento anche a causa dell'attuale situazione di pandemia.

Vicarious Visions venne acquisita da Activision nel 2005 e da allora ha lavorato a vari titoli come Guitar Hero, Spider-Man, Tony Hawk, Crash Bandicoot, Destiny, Skylanders e Call of Duty. Sembra che la base del team sia comunque destinata a rimanere ad Albany, New York.

Psosdvh8