Borderlands 3 classificato dal PEGI per Nintendo Switch, annuncio in arrivo?

Borderlands 3 avrà anche una versione Nintendo Switch? Questo è quello che pare suggerire il PEGI che ha classificato il gioco.

Borderlands 3 classificato dal PEGI per Nintendo Switch, annuncio in arrivo?
NOTIZIA di Nicola Armondi   —   01/12/2022
15

Il PEGI, l'ente di classificazione europeo dei videogiochi, ha classificato la versione Nintendo Switch di Borderlands 3 in data 1° dicembre 2022. Il PEGI ha classificato anche tutte le espansioni del gioco.

Come potete vedere poco sotto, è stata classificata la Director's Cut, la Designer's Cut, Psycho Krieg and the fantastic Fustercluck, Bounty of Blood, Guns, Love and Tentacles: The marriage of Wainwright & Hammerlock, la versione base del gioco e Moxxi's Heist of the Handsome Jackpot.

Ricordiamo che Borderlands 3 è attualmente disponibile per PS5, PS4, PC (Steam ed Epic Games Store), Xbox One e Xbox Series X|S. La versione Switch non è ancora stata ufficialmente annunciata.

La classificazione del PEGI di Borderlands 3
La classificazione del PEGI di Borderlands 3

Nella nostra recensione del gioco base vi abbiamo spiegato che "Borderlands 3 è probabilmente il titolo che meglio incarna l'idea del looter shooter. Lo fa continuando a dettare legge in un genere che non riesce a trovare, al di fuori di Destiny e The Division, dei concorrenti in grado di tenergli testa e, soprattutto, riuscendo a mantenere quell'anima offline così importante per tanti giocatori. Quest'ultimo elemento è però anche il suo più grande limite. Evitare di legarsi indissolubilmente alla rete, impedisce al gioco di aggiungere meccaniche di squadra particolari ed elementi costantemente presenti nel mondo di gioco, smorzando un po' la complessità delle mappe e degli eventi in esse presenti. Le piccolezze legate a questi elementi e alle sbavature sulla navigazione dei menù e su una "pigrizia" di base nell'innovare, sono gli unici elementi che impediscono a Borderlands 3 di raggiungere la pienezza di votazione. Va comunque bene cosi e, in attesa di scoprire in che direzione si muoverà la serie, non possiamo che consigliarvi di lanciarvi nella mischia della galassia, con tutti i pianeti presenti."