Call of Duty: Black Ops 4, l'aggiornamento Operation Dark Divide aggiunge molti nuovi contenuti 0

L'aggiornamento Operation Dark Divide per Call of Duty: Black Ops 4 aggiunge molti nuovi contenuti al gioco, tra i quali i carri armati nella modalità Battle Royale.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   24/09/2019

L'aggiornamento Operation Dark Divide di Call of Duty: Black Ops 4, di cui potete vedere il trailer di lancio in testa alla notizia, aggiunge molti nuovi contenuti al gioco.

Tra le novità più rilevanti di Operation Dark Divide spicca la modalità Heavy Metal Heroes per la modalità Blackout (quella battle royale), in cui i giocatori sono incoraggiati a combattere a bordo di veicoli, in particolare ARAV, ATV, motociclette e i nuovissimi carri armati, che sono esattamente ciò che pensate che siano: dei grossi veicoli corazzati dotati di una potenza di fuoco devastante. Ogni carro armato permette a un giocatore di sedere al posto di guida e a un altro di controllare gli armamenti.

Oltre ai carri armati, l'aggiornamento Operation Dark Divide aggiunge a Call of Duty: Black Ops 4 dei nuovi Elisi e un nuovo perk chiamato Blaze Phase che permette di trasformarsi in una specie di palla di fuoco. Aggiunte anche due nuove mappe per il multiplayer standard: Lair, ambientata su di un'isola vulcanica e Launch, versione rivista della mappa già giocata nel primo Black Ops. Infine, chi ha acquistato il Black Ops Pass riceverà il capitolo finale della storyline Zombies Aether, chiamato Tag Der Toten.

Insomma, nonostante l'imminente arrivo di Call of Duty: Modern Warfare, Call of Duty: Black Ops 4 non è stato abbandonato.

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che Call of Duty: Black Ops 4 è disponibile per PC, Xbox One e PS4.