Call of Duty: alcune mappe iconiche sono state ricreate con i LEGO

Alcune delle mappe più iconiche della serie Call of Duty sono state ricreate con i LEGO.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   22/09/2021
7

I ragazzi di Diamond Lobby hanno ricostruito in un ambiente virtuale otto tra le più iconiche mappe di Call of Duty, tra cui Terminal, Raid e Nuketown, con i LEGO.

Questo interessante progetto è stato realizzato con l'aiuto del designer Evgheeni Loctev e utilizzando il software Bricklink 2.0. Le mappe in questione sono Crash, Castle, Terminal, Firing Range, Rust, Nuketown, Slums e Raid.

Per quanto sia effettivamente possibile ricostruire le mappe di Call of Duty utilizzando i mattoncini LEGO nel mondo reale, richiederebbe cifre davvero elevate. Stando alle stime di Diamond Lobby, la mappa più economica è Crash: 2167 mattoncini per una spesa totale prevista di 1.340 dollari (1200 euro). La più costosa invece è Terminal, per via del gigantesco aereo presente nella mappa: ben 18.043 mattoncini LEGO per un investimento totale di 4.726 dollari (poco più di 4200 euro). I costi previsti sono così elevati anche per via dell'utilizzo di alcuni mattoncini LEGO particolarmente rari, e dunque non a buon mercato, necessari per delle ricostruzioni a regola d'arte.

Di seguito trovate le immagini di tutte e otto le mappe di Call of Duty ricostruite virtualmente con i LEGO da Diamond Lobby, con i dettagli sul numero di mattoncini e costi previsti nelle didascalie.

Terminal

Call of Duty, per ricostruire Terminal con i LEGO sarebbero necessari 18,043 mattoncini, per una spesa totale di 4.726 dollari
Call of Duty, per ricostruire Terminal con i LEGO sarebbero necessari 18,043 mattoncini, per una spesa totale di 4.726 dollari

Slums

Call of Duty, per ricostruire Slums con i LEGO sarebbero necessari 3.456 mattoncini per una spesa prevista di 1.591 dollari
Call of Duty, per ricostruire Slums con i LEGO sarebbero necessari 3.456 mattoncini per una spesa prevista di 1.591 dollari

Rust

Call of Duty, per ricostruire Rust con i LEGO sarebbero necessari 1.811 mattoncini per una spesa prevista di 1.810 dollari
Call of Duty, per ricostruire Rust con i LEGO sarebbero necessari 1.811 mattoncini per una spesa prevista di 1.810 dollari

Raid

Call of Duty, per ricostruire Raid con i LEGO sarebbero necessari 14.152 mattoncini per una spesa prevista di 2.474 dollari
Call of Duty, per ricostruire Raid con i LEGO sarebbero necessari 14.152 mattoncini per una spesa prevista di 2.474 dollari

Nuketown

Call of Duty, per ricostruire Firing Range con i LEGO sarebbero necessari 5.133 mattoncini per una spesa prevista di 1.988 dollari
Call of Duty, per ricostruire Firing Range con i LEGO sarebbero necessari 5.133 mattoncini per una spesa prevista di 1.988 dollari

Crash

Call of Duty, per ricostruire Crash con i LEGO sarebbero necessari 2.167 mattoncini per una spesa prevista di 1.340 dollari
Call of Duty, per ricostruire Crash con i LEGO sarebbero necessari 2.167 mattoncini per una spesa prevista di 1.340 dollari

Castle

Call of Duty, per ricostruire Castle con i LEGO sarebbero necessari 12.873 mattoncini per una spesa prevista di 2.508 dollari
Call of Duty, per ricostruire Castle con i LEGO sarebbero necessari 12.873 mattoncini per una spesa prevista di 2.508 dollari

Firing Range

Call of Duty, per ricostruire Firing Range con i LEGO sarebbero necessari 5.133 mattoncini per una spesa prevista di 1.988 dollari
Call of Duty, per ricostruire Firing Range con i LEGO sarebbero necessari 5.133 mattoncini per una spesa prevista di 1.988 dollari

Nel frattempo l'ultima beta di Call of Duty: Vanguard ha dimostrato che la guerra con i cheater durerà ancora a lungo.